Curiosità dalla F1Formula 1

Hamilton e il possibile lancio del suo primo album

Il pilota britannico muove i primi passi nel mondo della musica. Dopo la canzone “Pipe” con Christina Aguilera uscita nel 2018, l’uscita del suo primo album potrebbe essere ormai vicina

Lewis Hamilton potrebbe pubblicare a breve il suo primo album come cantante, in quanto ha lavorato allo stesso durante questa pausa invernale

Lewis Hamilton ha lavorato a uno dei suoi più grande hobby durante la pausa invernale e il suo primo album musicale potrebbe venire alla luce molto presto. Il sette volte campione del mondo di Formula 1 ha pubblicato una foto sul suo account ufficiale Instagram in cui sembra che stia lavorando alle sue nuove canzoni. Il post del pilota britannico ha ricevuto molti commenti da parte di alcuni artisti e uno di loro è stato il cantante Craig David. Quest’ultimo ha commentato dicendo: “Lo adoro fratello! Quando uscirà l’album, sarà molto speciale

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lewis Hamilton (@lewishamilton)

HAMILTON E IL SUO PSEUDOMINO XNDA

Lewis Hamilton è sempre stato un grande fan della musica e negli ultimi anni è stato incoraggiato a perseguire il suo sogno di diventare un musicista. Il sette volte campione del mondo ha già collaborato con Christina Aguilera alla sua prima canzone “Pipe”, uscita nel 2018, e sta muovendo i primi passi come cantautore con il nome XNDA. Lewis Hamilton ha approfittato di questa pausa invernale per continuare a crescere come artista musicale. La musica è proprio una delle strade che potrebbe intraprendere nel caso in cui lascerà la Formula 1 alla fine di questa stagione.

Va ricordato che il pilota britannico ha rinnovato soltanto un anno con la Mercedes. Quindi il suo futuro dopo il 2021 è piuttosto incerto. Ieri nella presentazione della Mercedes W12 ha affermato di non aver effettivamente firmato un contratto biennale con la Mercedes perché attualmente non ha una reale necessità di fare piani a lungo termine. Inoltre, ha ribadito che il suo obiettivo, oltre che ottenere l’ottavo titolo, è lottare per la diversità.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.