Formula 1Mercato Piloti F1

Dalla Gran Bretagna: Hamilton in Mercedes per altri due anni

Per la stampa inglese, il pluricampione del mondo presto firmerà il contratto che lo legherà a Brackley. Il suo rinnovo è una priorità rispetto alla scelta del secondo pilota

Quale sarà il futuro di Lewis Hamilton? Secondo la stampa inglese, sta per firmare il rinnovo con Mercedes, e forse l’ultimo in Formula 1

Quattro mesi fa, dopo un’attesa molto lunga è arrivata la firma di Lewis Hamilton sul contratto rinnovato per un anno con la Mercedes. Ora è già tempo di pensare al futuro. Lo scorso weekend in occasione del GP Stiria, il pilota inglese ha fatto intendere che sono già iniziate le negoziazioni con la Mercedes per ottenere un nuovo accordo.

Sono settimane molto calde, non solo dal punto di vista meteorologico e climatico, ma anche sul fronte mercato piloti. Secondo quanto riporta il quotidiano britannico Daily Mail, il pluricampione del mondo è in procinto di firmare un nuovo accordo di due anni. Entrambi sperano di poter trovare l’accordo prima del GP di Ungheria.

“Tutto sta procedendo bene e sembra che la soluzione arriverà prima della pausa estiva,” assicura una fonte citata dal quotidiano britannico.

Lo scorso febbraio è stata annunciato il rinnovo di Lewis Hamilton in Mercedes per un solo anno. Questo fatto, ha portato in molti a dubitare sul prosieguo del campione del mondo in Formula 1. Tuttavia, nonostante anche il brutto momento sportivo della Mercedes, sembra Lewis stia decidendo di proseguire con il team che lo ha accolto nel 2013, su consiglio di Niki Lauda.

LA DECISIONE SUL SECONDO PILOTA, PUO’ ASPETTARE…

In questi ultimi giorni, sono giunte voci sulla volontà di Lewis Hamilton di decidere su quale compagno di squadra avere nella sua prossima tappa con il team. Toto Wolff chiaramente nega e assicura che la decisione sarà presa esclusivamente dal team.

Dalla Gran Bretagna assicurano che il rinnovo di Hamilton, è in questo momento una priorità rispetto alla decisione sul secondo pilota che lo affiancherà. Per questo motivo, Valtteri Bottas attualmente secondo pilota della Mercedes, ha recentemente dichiarato che non si è ancora iniziato a parlare del futuro. Ciò nonostante, il brutto inizio di stagione, la sfortuna che sembra perseguirlo a ogni gara, la mancanza di risultati, non staranno di certo aiutando il finlandese, il cui sedile pare sempre più minacciato dal possibile arrivo di George Russell.

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, nata nel 1986, e residente a Fermo nelle Marche. Diplomata in Perito del Turismo, e con ottime conoscenze di lingue straniere: Inglese, Francese, Spagnolo. La Formula 1 è una delle mie più grandi passioni, che seguo dal 1998. Grazie ai suoi protagonisti, piloti, monoposto, team ne sono rimasta talmente stregata, tanto da spingermi a scrivere, raccontarla e viverla attivamente, sognando e sperando di poter un giorno incontrarli, e diventarne parte, e magari in un lavoro.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.