Formula 1Gran Premio BahrainGran Premio Giappone

Seconda gara in Bahrain per sostituire il GP del Giappone?

Il circuito di Sakhir potrebbe ospitare, per la seconda volta un evento di Formula 1, colmando così lo slot rimasto vuoto per la cancellazione della gara di Suzuka

La Formula 1 sta valutando la possibilità di disputare una seconda gara in Bahrain a Ottobre in sostituzione del GP del Giappone

La Formula 1 sta valutando l’idea di effettuare due gare in Bahrain, al posto del GP del Giappone che non si effettuerà nemmeno in questa stagione. La categoria regina pensa ad altre soluzioni per garantire il calendario con 23 gare. Il Bahrain ha ospitato sia i test prestagionali del 2021 tenutesi a marzo, sia la prima gara di stagione. A oggi, il circuito potrebbe effettuare il triplete dopo la cancellazione di Suzuka a seguito dell’aumento dei contagi nel Paese, dopo le Olimpiadi di Tokyo.

Data la situazione pandemica, Liberty Media è costretta a cercare un’alternativa. Ciò non solo per garantire un calendario con 23 gare, ma anche per trovare una soluzione vista l’incertezza dopo l’appuntamento in Turchia. Con le nuove restrizioni chi rientra dalla Turchia nel Regno Unito dovrà osservare 10 giorni di quarantena. La gara del Giappone è stata l’alternativa per evitare di dover effettuare tale quarantena. Perciò con la sua cancellazione, vi è la necessità di effettuarla in un altro Paese che non rientri nelle disposizioni emanate dal governo britannico.

SAKHIR DALL’8 AL 10 OTTOBRE?

In Bahrain sono state disputate due gare lo scorso anno, la prima sul circuito tradizionale e la seconda sull’Outer Circuit. La situazione epidemiologica in Medio Oriente facilita la programmazione di tali eventi. Perciò potremmo assistere a una seconda gara sul circuito di Sakhir in calendario tra l’8 e il 10 Ottobre. La Formula 1, però, deve ancora trovare una collocazione allo slot rimasto vacante dalla cancellazione del Gran Premio d’Australia.

Dopo un’iniziale cambio data, che ha visto slittare la gara dell’Albert Park da inizio stagione al 21 Novembre, la situazione pandemica e le varie restrizioni a riguardo hanno reso necessario la cancellazione dell’evento, anche per quest’anno. Nelle ultime settimane varie indiscrezioni parlano di un possibile Gran Premio in Qatar. Sebbene il Losail International Circuit non abbia mai ospitato un evento di Formula 1, sembra che non vedano l’ora di farlo. In caso di conferma, Liberty Media raggiungerebbe il suo obiettivo iniziale di effettuare una stagione con 23 gare.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.