Formula 1Mercato Piloti F1

Mercedes-Bottas, nuovo accordo per il 2021

L’ottima partenza della stagione 2020 del finlandese, potrebbe regalargli il rinnovo con la Mercedes per un’altra stagione.

Secondo le ultime indiscrezioni lanciate da Motorsport.com, il matrimonio tra Valtteri Bottas e la Mercedes potrebbe proseguire anche nel 2021.

Valtteri Bottas, il leader della classifica iridata piloti dopo le prime due gare disputate sul circuito di Zeltweg. L’ottima partenza della stagione 2020 del finlandese, con pole position, due podi (una vittoria ed un secondo posto) potrebbe aver convinto la Mercedes a trattare con lui e trovare un accordo per il 2021.

Secondo le ultime indiscrezioni lanciate da Motorsport.com, il team ed il pilota avrebbero trovato già un accordo per il prosieguo della loro partnership per un’altra stagione, ed ora mancherebbe solo la firma da entrambe le parti.

Questo accordo sarebbe arrivato negli ultimi giorni, grazie ad Ola Kallenius amministratore delegato della Mercedes,  che avrebbe dato il suo benestare nell’interesse del team di volere mantenere una certa stabilità, durante una sua visita al GP d’Austria.

Proseguiremo con i nostri due ragazzi,” aveva così dichiarato Kallenius agli inviati di Sky Deutschland.

Ora, la possibile conferma di Bottas potrebbe dar il via libera alla Mercedes, per trattare con Lewis Hamilton ed offrirgli un nuovo contratto per la prossima stagione.

BOTTAS: “LO SPERO PER DAVVERO”

Alla vigilia del GP della Stiria, Valtteri Bottas dichiarò di essere speranzoso nel ricevere presto un accordo e poter concentrare i suoi sforzi nella lotta per il Campionato.

Alla domanda sulle possibilità di trovare un accordo rapido, Bottas ha così risposto: Lo spero per davvero. Ovviamente questa è una stagione particolare visto è iniziata così tardi. Quindi, le tempistiche non sono così importanti per altri sedili ed abbiamo soltanto disputato una sola gara”.

“D’altra parte non c’è fretta, ma anche sì, il tempo vola così veloce e non appena lo si saprà, la stagione è già quasi giunta al termine. Perciò sì, speriamo di poter far qualcosa e poter togliermi il pensiero. Da come vediamo, se le cose andranno per le lunghe, non è mai un vantaggio. Perciò, possiamo imparare da tutto questo. Prenderemo provvedimenti in base a quanto avrò imparato,” ha poi proseguito in conclusione.

WOLFF: “NON SO QUANDO LO ANNUNCEREMO”

Nel dopo gara, Toto Wolff ha dichiarato che il team non ha fretta ad annunciare la line-up per il 2021, perciò al momento non è interessato ad avviare delle trattative per entrambi i piloti: “Lo sai che tutte le volte in cui ti racconto delle tempistiche, continuo a sentire ad ogni weekend ‘Perché non è stato fatto questo? Perché non è stato firmato?’”.

“È per questo che quest’anno, non vorrei commentare in diretta sullo stato delle nostre negoziazioni o discussioni. Stanno accadendo, ma non so quando faremo un annuncio ufficiale”.

QUALE OPZIONE RIMANE A VETTEL PER IL 2021?

Se Valtteri Bottas dovesse essere confermato, Sebastian Vettel si vedrebbe chiudere un’altra potenziale opzione per il 2021, quando alla fine della stagione 2020 dirà addio alla Ferrari.

Per il momento, i sedili di Mercedes e Renault non sono più disponibili per Vettel. Ora per lui se vorrà rimanere in Formula 1, dovrà sperare che qualcosa si dovesse muovere tra i team del centro gruppo.

Nei giorni scorsi, Red Bull aveva fatto capire in modo insistente di non essere interessati a riavere il pilota tedesco con sé, ma nel caso in cui Alexander Albon non dovesse migliorare dopo le difficoltà che ha avuto negli scorsi weekend, potrebbe diventare un’ottima opzione. Infine, c’è anche la Racing Point che continua ad essere collegato a Vettel pur avendo Sergio Perez e Lance Stroll sotto contratto per la prossima stagione.

Topics
Pubblicità

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, nata nel 1986, e residente a Fermo nelle Marche. Diplomata in Perito del Turismo, e con ottime conoscenze di lingue straniere: Inglese, Francese, Spagnolo. La Formula 1 è una delle mie più grandi passioni, che seguo dal 1998. Grazie ai suoi protagonisti, piloti, monoposto, team ne sono rimasta talmente stregata, tanto da spingermi a scrivere, raccontarla e viverla attivamente, sognando e sperando di poter un giorno incontrarli, e diventarne parte, e magari in un lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button