DichiarazioniFormula 1

Hamilton arrabbiato per un possibile ritorno di Masi? Il pilota rompe il silenzio…

Niente di vero nelle parole del Daily Mail: il pilota britannico non ha mai dichiarato nulla rispetto alla possibilità che Masi diriga nuovamente una gara in Formula 1

L’eventuale ritorno di Michael Masi sembrerebbe mandare fuori dai gangheri Hamilton… o sono tutte fesserie?

ll Daily Mail aveva parlato di “rabbia” da parte del sette volte campione del mondo riguardo un possibile ritorno del direttore di gara dell’ultimo GP del 2021 nel Circus. Ma Lewis Hamilton ha finalmente deciso di prendere in mano la situazione e parlare apertamente del suo stato d’animo circa il ritorno di Masi. Apostrofa quelle notizie che lo vedono arrabbiato nei confronti della FIA come “inesatte”, affermando inoltre di non avere nemmeno pensato all’eventualità di rivedere Masi in direzione gara.

La storia di Michael Masi è nota a tutti. Dopo quanto accaduto nel Gran Premio di Abu Dhabi, gara conclusiva della stagione 2021 e decisiva per l’assegnazione del titolo, il direttore di gara è stato sollevato dal proprio incarico. Le sue decisioni sono stati da molti definite quantomeno controverse e determinanti nella consegna della vittoria del campionato a Max Verstappen. Lewis Hamilton si è trovato dunque a concludere il mondiale al secondo posto.

La sua carriera nella classe regina del motorsport non sembra però essere definitivamente giunta al termine. ll presidente della FIA Mohammed Ben Sulayem ha dichiarato: “Abbiamo Niels [Wittich] ed Eduardo [de Freitas], sono bravi, ma cosa succede se succede qualcosa a uno di loro?”. Ha lasciato dunque intendere la possibilità di un ritorno da parte dell’Australiano come direttore di gara.

Hamilton smentisce tutto

Ho saputo di questa storia solo un paio di giorni fa ha dichiarato il pilota di Stevenage. “Non ho parlato con nessuno e, in particolare, non ho rilasciato interviste per quel giornale da almeno dieci anni o qualcosa del genere. Quindi la notizia è inesatta, come la maggior parte delle loro storie”. Non ho una sensazione particolare al riguardo”, ha continuato. “Non so cosa abbia detto Mohammed, non ho letto la sua storia, non so quale sia il suo programma”.

Carlotta Ramaciotti

Da 20 anni appassionata di sport. L'amore per i motori nasce dal papà e cresce insieme alla mamma e a questo si lega la passione per la scrittura. Obiettivo: fare della mia passione il mio lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.