Formula 1Gran Premio Ungheria

GP Ungheria, anteprima: orari tv, il circuito, il meteo

Si torna all’Hungaroring per l’11° prova della stagione 2021, ultima tappa prima della pausa estiva. Nell’attesa, ecco gli orari tv, il meteo e la scelta Pirelli

GP Ungheria, round 11°. Si va in Ungheria e all’Hungaroring. Un nuovo appuntamento che ci attende e da vivere nel weekend

GP Ungheria, anteprima. Dopo il rocambolesco weekend di Silverstone e un weekend di pausa, è tempo di tufarci in un nuovo appuntamento agonistico, storicamente altrettanto impegnativo. Stiamo parlando del GP Ungheria, ultima tappa prima della pausa estiva di tre settimane della Formula 1, e che si terrà nel fine settimana sul circuito dell’Hungaroring, alla periferia di Budapest.

GP Ungheria, anteprima: orari tv, circuito, meteo
Credits: Red Bull, press area

Attualmente le classifiche piloti e costruttori, vedono in testa la Max Verstappen e la Red Bull. A Silverstone, abbiamo assistito al ritorno alla vittoria di Lewis Hamilton e della Mercedes, e il ritiro di Verstappen per incidente poco dopo il via, che ha di fatto ridotto il gap tra i due principali contendenti di questo mondiale. In Ungheria, entrambi saranno da tenere d’occhio: il pilota olandese, reduce dall’incidente con Hamilton, si presenterà a questa nuova sfida, con la voglia di riscattarsi, e mostrare di essere in ottima forma e continuare il suo buon momento, con altre vittorie e difendere la leadership. D’altro canto, c’è Lewis Hamilton, il quale vorrà bissare il risultato e tentare l’assalto alla prima posizione, occupata dal rivale.

Entrambi sperano di poter contare sull’aiuto dei rispettivi compagni di squadra: Valtteri Bottas e Sergio Perez. Il pilota finlandese della Mercedes, è tornato ad assaporare la gioia del podio a Silverstone. Tuttavia, la sua situazione non è molto serena, e il suo sedile in bilico. Sergio Perez non è riuscito a tagliare il traguardo nella top ten, e ad aiutare la Red Bull a ottenere qualche bottino di punti. L’appuntamento ungherese, rappresenta una nuova sfida per i due alfieri, per riscattarsi e aiutare i loro rispettivi team e compagni di squadra a vincere, in ottica iridata.

Momento positivo in casa Ferrari, la quale si appresta a disputare la tappa ungherese, con una situazione migliore rispetto al 2020. La SF21 ha dimostrato dei notevoli passi avanti, nelle ultime gare, anche nella gestione delle gomme. Non è ancora perfetta, ma a Maranello si sta lavorando duramente per arrivare a quell’obiettivo, specialmente in ottica 2022. D’altro canto, anche Charles Leclerc e Carlos Sainz, si stanno impegnando per aiutare il team, e trovarsi al meglio a ogni tappa. Sulla carta, l’Hungaroring sembra essere adatta alle caratteristiche della SF21. Per averne certezza, dovremo aspettare le prime prove libere e poi la gara.

Altra squadra da tenere in considerazione, è la McLaren, in ottima forma in questa stagione. Il team di Woking in classifica è in terza posizione, ed è in sfida con la Ferrari. Lando Norris e Daniel Ricciardo se la sono cavata molto bene a Silverstone, e si apprestano ad affrontare la nuova sfida, con l’intento di ottenere un buonissimo risultato.

HUNGARORING CIRCUIT

GP Ungheria, anteprima: orari tv, circuito, meteo
Credits: Pirelli, press area

Siamo all’Hungaroring, un circuito sorto alla periferia della capitale Budapest, sin dal 1986, su un terreno polveroso, usato raramente durante l’anno, tranne in occasione del gran premio di Formula 1. Per questo motivo, il tracciato risulta sporco, soprattutto fuori dalle traiettorie prestabilite. In tal caso, se una vettura dovesse andare fuori traiettoria, al rientro si porta lo sporco raccolto. Oltre a queste difficoltà, il tracciato si presenta tortuoso, molto simile a una pista di go-kart allargata, dove i sorpassi sono difficili.

Per le sue caratteristiche, è considerato tra i circuiti più noiosi del calendario, ma ciò nonostante grazie alla collocazione in piena estate, il pubblico è piuttosto numeroso, tenendo presente anche il caldo sempre torrido, che mette a dura prova il fisico dei piloti.

GP Ungheria, anteprima: orari tv, circuito, meteo
Credits: Pirelli, press area

Un tempo, il tracciato era ancora più tortuoso rispetto a come si presenta oggi: la vecchia curva 3 non portava direttamente sul breve rettilineo che ora porta alla curva 4, ma era un tornante raccordato con una chicane lenta, che nel 1989 fu eliminata, allungando il rettilineo fino a raggiungere la curva 4.

Dal 2003 ci furono diverse modifiche, che hanno portato ad allungare il rettilineo principale, modificando il profilo della prima curva e della curva 11. Questi lavori sono stati fatti per tentare di agevolare le occasioni di sorpasso. Nel 2016, ci furono altri lavori con un nuovo asfalto, aggiornamento dei cordoli e vie di fuga.

PIRELLI: C2, C3, C4

Per l’ultima tappa prima della pausa estiva, Pirelli ha optato per le stesse mescole viste lo scorso anno: C2, C3 e C4, ovvero white hard, yellow medium e red soft. Si trattano delle mescole centrali della gamma, che dovranno affrontare il difficile e tortuoso tracciato dell’Hungaroring.

La pista dell’Hungaroring, non impone carichi elevati sugli pneumatici. Il tracciato è piuttosto stretto e ricco di curve e ricorda molto un kartodromo. Pista stile vecchia scuola, le tantissime curve e la mancanza di qualche rettilineo, comporta un lavoro senza sosta per i pneumatici. Per via delle sue caratteristiche, è alquanto difficile sorpassare, per questo sarà fondamentale la strategia, un’ottima posizione sulla griglia di partenza.

Attenzione alle alte temperature estive per il fine settimana. La posizione del circuito, non permette il circolo di flusso d’aria: per questo motivo, per le macchine e soprattutto per i piloti, il GP Ungheria è una tappa faticosa. Non manca di vedere i piloti molto sudati e fisicamente provati, al termine di ogni prova, e in particolar modo della gara.

CHE TEMPO FARA’?

Secondo l’ultimo bollettino meteo, per questo anteprima, il weekend del GP Ungheria sarà caratterizzata da tempo sereno, soleggiato con temperature roventi. Temperature attese: 20°C min e 34°C max.

Per la giornata di venerdì, il cielo sarà sereno e soleggiato. Temperature attese attorno i 31°C e 34°C. Altra giornata particolarmente calda, attesa per sabato, con cielo sereno e soleggiato in occasione delle prove libere 3 e qualifiche. Temperature attese attorno i 29°C e 31°C. Domenica mattina presto è attesa un po’ di pioggia e temporale, per poi tornare il sereno e il sole tra le 11:00 e le 17:00. La gara si svolgerà sull’asciutto, e con temperature calde, attese attorno i 30°C.

ORARI TV

Tutto pronto per l’undicesima tappa della stagione 2021 con il GP Ungheria che sarà trasmessa in diretta ed esclusiva da Sky Sport F1 HD con le prove libere 1 e 2, prove libere 3, Qualifiche e gara. Mentre TV8 trasmetterà in differita questa tappa, soltanto Qualifiche e gara. Non mancherà il Live di F1world che trasmetterà e racconterà in diretta giro dopo giro la gara.

Qui in anteprima gli orari tv del GP Ungheria 2021:

Venerdì 30 luglio 2021

dalle 11:30 alle 12:30: Prove Libere 1 (diretta esclusiva Sky Sport F1 HD; no differita TV8);

dalle 15:00 alle 16:00: Prove Libere 2 (diretta esclusiva Sky Sport F1 HD; no differita TV8 ).

Sabato 31 luglio 2021

dalle 12:00 alle 13:00: Prove Libere 3 (diretta esclusiva Sky Sport F1 HD; no differita TV8);

dalle 15:00 alle 16:00: Qualifiche (diretta esclusiva Sky Sport F1 HD;  differita TV8 dalle 18:30)

Domenica 01 agosto 2021

dalle 15:00: Gara (diretta esclusiva Sky Sport F1 HD; diretta TV8 dalle 18:30)

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, nata nel 1986, e residente a Fermo nelle Marche. Diplomata in Perito del Turismo, e con ottime conoscenze di lingue straniere: Inglese, Francese, Spagnolo. La Formula 1 è una delle mie più grandi passioni, che seguo dal 1998. I suoi protagonisti: piloti, monoposto, team mi hanno letteralmente stregata, tanto da spingermi a scrivere, raccontarla e viverla attivamente, sognando e sperando di poter un giorno incontrarli, e diventarne parte, e magari un lavoro.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.