Formula 1Gran Premio Francia

GP Francia: un ordine d’arrivo che mostra una Red Bull on fire

Al Paul Ricard prosegue la lotta tra la Mercedes e il team di Milton Keynes, con quest’ultimo che sembra aver ancora la meglio

L’ordine d’arrivo del GP di Francia evidenzia una Red Bull in forma smagliante, con Verstappen che agguanta la prima posizione

Dopo un’errata partenza che sembrava avesse vanificato la pole ottenuta, Verstappen si piazza nella prima casella dell’ordine d’arrivo del GP di Francia. Una strategia azzardata che però ha pagato rimescolando così nuovamente le carte in tavola. Quando sembrava ormai scontato che Hamilton avesse la vittoria in tasca, l’olandese volante ha sferrato l’attacco prendendosi la prima posizione. Ma la lotta non si è concentrata soltanto tra le prime guide della Mercedes e della Red Bull, ma anche i loro scudieri hanno battagliato.

BOTTAS DESTABILIZZATO? E LE FERRARI?

L’ordine d’arrivo del GP di Francia evidenzia una Red Bull in forma smagliante a discapito di una Mercedes che dovrà reinventarsi e alla svelta per imporre la solita supremazia. In seconda e terza posizione troviamo Hamilton e Perez. Ai piedi del podio vi è Bottas, che sembra ancora non aver trovato la quadra. Che lo destabilizzino le continue voci di mercato, che lo vedono protagonista ma appiedato? La McLaren, invece, si riscatta da una qualifica complicata, con Norris e Ricciardo rispettivamente al quinto e sesto posto.

Un buon settimo posto conferma lo stato di grazia di Gasly con AlphaTauri, mentre in ottava posizione troviamo l’Alpine di Alonso, che nonostante varie difficoltà riesce a mantenere la posizione nella top ten. L’asturiano si è reso protagonista di una bella partenza con cui ha recuperato due posizioni ed è stato autore di bei sorpassi nel corso della gara, come quello ai danni di Leclerc, seppur è stato ostacolato dal degrado non indifferente della mescola media. Chiude la top ten l’Aston Martin, con rispettivamente Vettel e Stroll in nona e decima posizione.

L’ORDINE D’ARRIVO DEL GP DI FRANCIA:

1) Max Verstappen
2) Lewis Hamilton
3) Sergio Perez
4) Valtteri Bottas
5) Lando Norris
6) Daniel Ricciardo
7) Pierre Gasly
8) Fernando Alonso
9) Sebastian Vettel
10) Lance Stroll
11) Carlos Sainz
12) George Russell
13) Yuki Tsunoda
14) Esteban Ocon
15) Antonio Giovinazzi
16) Charles Leclerc
17) Kimi Raikkonen
18) Nicolas Latifi
19) Mick Schumacher
20) Nikita Mazepin

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.