DichiarazioniFormula 1

Gasly ci crede: “Puntiamo al terzo posto”

Il pilota francese dell’AlphaTauri lancia la sfida a Ferrari e McLaren per quanto riguarda il terzo posto nella classifica costruttori

Dopo la velocità mostrata in Bahrain Pierre Gasly è convinto di potersela giocare a viso aperto contro Ferrari e McLaren

Tra le sorprese più grandi di questo inizio di 2021 abbiamo senz’altro le prestazioni dell’AlphaTauri. Nell’esordio in Bahrain il team faentino è stato molto veloce, non riuscendo però a capitalizzare a pieno il proprio ritmo sotto il piano dei risultati. Pierre Gasly, partito dalla quinta posizione, ha infatti finito col rovinarsi la gara da solo, tamponando la McLaren di Daniel Ricciardo nelle prime fasi del Gran Premio.

Un’occasione sprecata per il talento francese, che però non si butta giù e guarda con ottimismo ai prossimi appuntamenti. La scuderia italiana, che ha comunque portato a casa i primi punti grazie al nono posto del rookie Yuki Tsunoda, ha infatti dimostrato grande competitività. E c’è chi, come lo stesso Gasly, crede di avere i mezzi per contrastare McLaren e Ferrari nella battaglia per il terzo posto nella classifica del campionato costruttori.

IN LOTTA CON MCLAREN E FERRARI

“Penso che con il ritmo che abbiamo mostrato per tutto il fine settimana in Bahrain siamo nel gruppo con Ferrari e McLaren. Questo è un aspetto molto positivo e siamo fiduciosi di poter battagliare con loro su tutti i circuiti”, ha commentato il pilota di Rouen ai microfoni di Autosport, mettendo subito in chiaro le proprie ambizioni.

“In qualifica siamo stati fantastici, ma anche il long run del venerdì era ottimo. Non abbiamo conquistato tutti i punti che avremmo voluto quindi adesso abbiamo solo bisogno di continuare a fare il nostro lavoro e concentrarci su Imola. Vogliamo fare tanti punti e sono sicuro che ci toglieremo grosse soddisfazioni“, ha poi concluso il transalpino.

Il weekend del Santerno sarà un evento speciale per il team, che ha in quella di Imola la sua gara di casa. Gasly e Tsunoda hanno già girato all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari in un filming day nel mese di febbraio e proveranno a giocare uno scherzo ai top team. L’AlphaTauri, dopo un inizio così, ha voglia di sognare in grande.

Danilo Tabbone

Mi chiamo Danilo, ho 20 anni, vengo dalla Sicilia e studio all'Università di Palermo. La Formula 1 è la mia più grande passione, la seguo da quando ero bambino, e le emozioni che mi suscita sono parte integrante della mia personalità. Dal 2020 scrivo per F1world.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.