DichiarazioniFormula 1Test Abu Dhabi

Buemi-Vips: in pista con Red Bull a fine stagione

Lo svizzero e l’estone prenderanno parte ai test ad Abu Dhabi dopo l’ultimo weekend di gara in un’unica giornata sulla RB16

Il collaudatore e terzo pilota di vecchia data, Sebastien Buemi, affiancherà il ventenne Juri Vips nell’intera giornata di test post stagione ad Abu Dhabi la prossima settimana

Continuano a delinearsi le line-up piloti in occasione dei test post stagione. Juri Vips, pilota ventenne di origine estone che è stato impegnato in Formula 2 e Formula Regional, avrà la chance di salire sulla RB16 2020 al termine della stagione, in occasione dei test di Abu Dhabi. Con lui, il ben più conosciuto ed esperto Buemi, già terzo pilota e collaudatore del team di Milton Keynes. I due si sono detti entrambi molto entusiasti per l’avvenimento, che riporterà Sebastièn a correre con una vettura di Formula 1 per la prima volta dopo molto tempo. Vedremo quindi presto la coppia Buemi-Vips a lavoro in pista su Red Bull al termine di questa stagione.

BUEMI-VIPS: IN PISTA CON RED BULLA A FINE STAGIONE; UN ANNO SFORTUNATO PER VIPS E UNA GRANDE OCCAISONE PER BUEMI

Vips ha da poco completato i 300 km di test da effettuare prima di potersi calare nell’abitacolo di una vettura di Formula 1. “Sono estremamente grato per l’opportunità che Aston Martin Red Bull Racing mi ha dato di guidare la RB16 al Young Driver Test di Abu Dhabi“, ha dichiarato, “Questa sarà la prima volta che guiderò un’attuale macchina di Formula 1, dopo aver percorso i miei 300 km con una RB8. Ci sarà molto da imparare, ma mi assicurerò di prepararmi il più possibile ed è stato bello per me essere con il team come pilota di riserva nelle ultime gare“. Il giovane aveva infatti sosituito il terzo pilota Red Bull, Buemi, quando quest’ultimo aveva avuto altri impegni.

Buemi, che è arrivato quarto nel campionato di Formula E 2019-20, prima di vincere la terza 24 Ore consecutiva di Le Mans con Toyota, tornerà in Formula 1 dopo ben sun anno e mezzo di assenza. “Non guido la macchina dai test Pirelli dello scorso anno a Silverstone, quindi il test ad Abu Dhabi è molto importante per me“, ha detto il 32enne, “Passo molto tempo a lavorare al simulatore e se hai l’opportunità di guidare la macchina reale è molto meglio“. “Così posso dare un feedback su come si comporta il simulatore rispetto alla macchina reale. Dà anche l’opportunità a un pilota di fornire un feedback in più alla squadra. È una grande opportunità e non vedo l’ora“.

Come riporta Autosport.com, l’Alfa Romeo ha invece chiamato il pilota di riserva Robert Kubica nel test post stagionale, e il pilota polacco guiderà anche la vettura di Antonio Giovinazzi per le FP1 al GP di Abu Dhabi. Al suo fianco, il secondo classificato della F2 Callum Ilott.

Pubblicità

Erika Mauri

Metà brianzola e metà romana, sono laureata in Lingue e attualmente studentessa magistrale di Linguistica applicata nella capitale; da sempre amo scrivere e lavorare con la lingua italiana in tutte le sue forme. Mi definisco una persona dinamica, intraprendente, coraggiosa e amante delle sfide, faccio della mia capacità organizzativa e del problem solving due delle mie qualità migliori, insieme alla facilità di collaborare con altri in gruppo e a un pizzico di anticonformismo. Amo viaggiare e sono appassionata di tecnologia, cinema, musica, lettura e, ovviamente, di Formula 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.

Utilizziamo servizi di terze parti per analizzare il traffico sul nostro sito e restare in contatto con i nostri visitatori. Vengono quindi trattati dati anonimi di navigazione e altri dati simili per mezzo di cookie, come indicato nelle nostre policy. Accettando l’uso dei cookie ci aiuti ad offrirti un’esperienza migliore con i nostri servizi.