DichiarazioniFormula 1

Brown sconsiglia ad Alonso di tornare per la Renault

Il CEO della McLaren afferma che al pilota asturiano verrà offerta dal team francese una monoposto, che non sarà in grado di farlo vincere

Zak Brown sconsiglia Fernando Alonso di tornare in Formula 1 per gareggiare con la Renault, poiché la vettura offerta non sarà in grado di fargli vincere gare o almeno di farlo salire frequentemente sul podio

Nei giorni scorsi, dopo lo stravolgimento del Mercato Piloti, che ha portato Carlos Sainz alla Ferrari e Daniel Ricciardo alla McLaren, le voci si sono concentrate sul posto libero in Renault. Posto che secondo alcune indiscrezioni sia destinato a Fernando Alonso, ma il CEO della McLaren, che ha un bel rapporto con il pilota asturiano, non lo vede adatto per lui. “Gli ho parlato l’altro giorno e penso che sia indeciso. Se fossi al timone della Renault, ovviamente sarebbe un bell’affare averlo in squadra. Un grande nome. Ha vinto due Campionati con loro, ciò ha la sua storia dichiara Zak Brown a Sky Sports F1.

“Non penso che Alonso voglia gareggiare un’intera stagione su una monoposto che gli non consenta di raggiungere la vetta del podio. Quindi non so se Fernando abbia la voglia di imbarcarsi in un progetto triennale, invece di salire direttamente su una vettura che può farlo già vincere nel 2021. Penso che arriveranno nuovamente in cima, ma ci vorrà del tempo, seppur sono una grande squadra con risorse eccellenti”, prosegue il CEO della McLaren.

IL RITIRO DI VETTEL NON E’ ESCLUSO

Per quanto riguarda Sebastian Vettel, il leader americano pensa che il tedesco non voglia intraprendere un progetto a lungo termine, quindi non esclude il ritiro. Non so cosa succederà a Vettel. Se vuoi guidare una monoposto e vincere subito il Mondiale, sembra che non ci siano posti disponibiliPenso però che voglia ancora correre. E’ una situazione difficile e sfortunata se hai un quattro volte Campione del Mondo che vuole correre ma non riesce a trovare il posto che merita”  conclude così Zak Brown.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Utilizziamo servizi di terze parti per analizzare il traffico sul nostro sito e restare in contatto con i nostri visitatori. Vengono quindi trattati dati di navigazione, indirizzi IP anonimizzati e altri dati simili per mezzo di cookie, come indicato nelle nostre policy. Accettando l’uso dei cookie ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.