DichiarazioniFormula 1Gran Premio Bahrain

Bahrain: vaccinazione prioritaria per tutti i visitatori

Lo stato che ospiterà il primo Gran Premio del 2021 sta offrendo la possibilità di poter ricevere il vaccino contro il COVID-19, ma la Formula 1 non ha intenzione di usufruirne

Vaccinazione prioritaria in Bahrain per tutti i visitatori? Sì, ma ogni team sceglierà se ritiene opportuno usufruirne

Lo stato del Bahrain, che questo mese darà il via al primo Gran Premio della stagione, sta dando l’opportunità di una vaccinazione prioritaria. La situazione legata alla pandemia del Covid-19 è ancora piuttosto drastica e le dosi del vaccino non sono – al momento – disponibili per tutti. Per questo motivo, legato alle norme di sicurezza, lo stato arabo sta offrendo alla Formula 1 il vaccino Pfizer-BioNTech. A incidere su questa scelta oltre la gara del 28 marzo sono i test pre-stagionali dal 12 al 14 marzo.

“A causa dei tempi dell’evento che comprendono la gara e i test, la maggior parte dei partecipanti sarà presente in Bahrain per un periodo di circa tre settimane. Offriamo quindi un’opportunità unica per fornire una protezione aggiuntiva per coloro che desiderano usufruirne”, ha dichiarato un portavoce del Circuito Internazionale del Bahrain.

RISPETTARE I TURNI

In merito, il direttore della Formula 1 Stefano Domenicali sembra avere le idee piuttosto chiare. Avranno accesso alle vaccinazioni, ma non in Bahrain. Piuttosto aspetteranno i turni stabiliti dal sistema sanitario britannico, dove si trova la sede della classe regina. Secondo il giornalista Adam Cooper, un portavoce sportivo avrebbe dichiarato: “In quanto organizzazione con sede nel Regno Unito, la Formula 1 non prevede di essere vaccinata prima di quanto stabilito dal sistema sanitario del paese”. 

La decisione però non vale in egual modo per i team. Il consiglio da parte della direzione è quello di aspettare il proprio turno nei diversi paesi in cui ogni squadra ha sede, ma la scelta è soggettiva. Sta ai team scegliere se usufruire o meno di quest’opportunità, in base alle condizioni attuali e a quelle che potrebbero essere le previsioni per il resto della stagione. Al momento non si sa ancora quali scelte verranno prese, ma i giorni che ci separano dall’inizio dei test sono solo dodici e la decisione da prendere è quindi imminente.

Federica Montalbano

Sono Federica, una ragazza palermitana con la passione per la scrittura e lo sport. Mi definisco una persona timida ma con tanta voglia di condividere le proprie idee, sempre alla ricerca di nuove avventure e nuove persone con cui lavorare in team. Qui, il mio amore per il Motorsport prende vita attraverso gli articoli, permettendomi di seguire insieme a voi tutto quello che succede nel mondo della Formula 1.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.