24 Ore di Le MansCuriosità dalla F1Formula 1WEC

Alonso a Le Mans con l’Alpine con cui gareggia in Formula 1

Per la prima volta, l’ACO consente a una monoposto del Circus di percorrere il leggendario tracciato De la Sarthe

Alonso percorrerà il Circuit de la Sarthe, situato in prossimità della città Le Mans con l’Alpine con cui gareggia in Formula 1

Per la prima volta nell’era moderna, l’organizzatore della 24 Ore di Le Mans, l’Automobile Club de l’Ouest, consentirà a una vettura di Formula 1 di percorrere il tracciato del leggendario evento francese. E chi se ne occuperà questo fine settimana? Fernando Alonso scenderà sul Circuit de la Sarthe situato vicino alla città di Le Mans, con la sua Alpine. Anche Esteban Ocon sarà presente. Il francese non avrà la monoposto che utilizza nel Circus, bensì l’Alpine A110 GT4.

Fernando Alonso ha vinto la 24 Ore di Le Mans sia nel 2018 che nel 2019 con la Toyota. Ma l’idillio tra l’asturiano e l’iconica gara francese è iniziato nel 2014. In quell’anno infatti diede il via all’82esima edizione, sventolando la bandiera alla partenza. Questa settimana invece, lo spagnolo torna nel leggendario tracciato francese in un’altra veste. Infatti Alonso percorrerà il tracciato situato vicino a Le Mans, con l’Alpine con cui gareggia in Formula 1. Tale iconico giro coinciderà con la 98esima edizione della 24 Ore di Le Mans.

24 ORE LE MANS VICINA ALLA 100ESIMA EDIZIONE

Insieme allo spagnolo ci sarà anche il suo compagno di squadra Esteban Ocon, che è stato il vincitore dell’ultima gara di Formula 1, disputatasi prima della pausa estiva. Il francese non avrà a disposizione quella monoposto, bensì la versione GT4 dell’Alpine A110 del marchio francese. Altri nomi illustri saranno quello di Manu Guigou, pilota dell’A110 Rally e anche quello del CEO del marchio in Formula 1, Laurent Rossi, che guiderà una A110S.

Dopodiché, arriverà il momento clou del weekend, con la 24 Ore di Le Mans, che ormai è vicina alla sua 100esima edizione. Quest’anno la data dell’evento è stata posticipata, per far sì che più appassionati possibili potessero accedere al circuito per seguire l’iconico evento sul posto. Tali persone potranno godere anche di questa particolare esibizione di Alpine, a partire dalle 14:30 CEST di Sabato.

 

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.