DichiarazioniFormula 1

Russell: “Con il nuovo regolamento la Williams migliorerà”

Il pilota britannico afferma che il team di Grove dato il tetto di budget che entrerà in vigore nella stagione del 2022 riuscirà a progredire, recuperando così le stagioni deludenti

George Russell afferma che il nuovo regolamento previsto per la stagione 2022 farà emergere il talento dei diversi team, tra cui quello della Williams

George Russell si mostra fiducioso sulla stagione 2022 dove entrerà in vigore il nuovo regolamento, in cui verrà imposto un tetto di budget che dovrebbe così aiutare la Williams a scalare la classifica. Il pilota britannico pensa che il nuovo regolamento possa capovolgere la classifica rispetto ad adesso, nonostante afferma che i top team rimarranno sempre in vetta. Il giovane pilota della Williams afferma che il talento sarà il fattore chiave nel determinare quale team emergerà. Secondo il britannico il team di Grove ha la giusta l’attitudine per progredire.

Lo sport si basa sul talento: il talento dei piloti, degli ingegneri, dei progettisti. Abbiamo visto in passato come i team, nonostante avessero un budget consistente, non sapevano come sfruttarlo. Penso che il team con più talento, motivazione e forza sarà quello in grado di prenderà il comando. Lo abbiamo visto nel 2009 e nel 2014 dove tutto è cambiato. Nonostante Mercedes, Ferrari e Red Bull continueranno ad essere nella Top 5afferma Russell nelle dichiarazioni rilasciate alla rivista tedesca Auto Motor und Sport.

IL TEAM DI GROVE VUOLE VINCERE NELLA STAGIONE 2022

George Russell è fiducioso che anche la sua squadra attuale sarà in grado di riscattarsi dalle deludenti prestazioni degli ultimi anni. Il pilota della Williams è convinto che il team abbia la motivazione necessaria per lottare e quindi per vincere. “Penso davvero che la Williams avanzerà di posizioni, perché sanno perfettamente dove devono investire. La squadra vuole vincere. Sembra pazzesco quando ti fermi a pensare che siamo stati l’ultimo team della griglia negli ultimi tre anni. Vi sono una grande ambizione e attitudine per tornare al vertice e si farà il possibile per metterle in pratica” conclude così George Russell.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.