DichiarazioniFormula 1Mercato Piloti F1
Trending

UFFICIALE: Alonso ritorna in Formula 1 con Renault

Per l’asturiano si tratta del terzo approdo nel team transalpino, scuderia che lo ha laureato Campione del Mondo nel 2005 e 2006

Fernando Alonso in Renault atto III, ora è ufficiale! Come anticipato nelle ultime ore, è arrivato oggi il comunicato del team transalpino che conferma il ritorno del campione asturiano

Alonso ha siglato un contratto che lo legherà alla scuderia con sede a Enstone per le prossime stagioni, ancora non si conoscono i dettagli definitivi. Ma il tutto lascia presagire che sarà almeno un biennale. Per l’ex Ferrari è pronto un posto al fianco di Esteban Ocon, con Daniel Ricciardo che ha già lasciato libero il sedile in vista 2021 firmando con McLaren. Fernando Alonso ritorna in Formula 1 e lo fa con il team che gli ha permesso di laurearsi Campione del Mondo per due anni consecutivi.

 

Dopo la deludentissima esperienza in McLaren, l’esperto pilota di Oviedo spera di riscattarsi tornando a lottare per le posizioni più nobili della classifica. Difficile, al momento, pronosticare una Renault in lotta per la vittoria ma le recenti prestazioni della scuderia francese lasciano ben sperare. Con 314 Gran Premi disputati, 32 vittorie e 97 podi, la decisione di Fernando di unirsi al team Renault è sia audace che significativa per il futuro

DICHIARAZIONI ABITEBOUL

Il Team Principal Cyril Abiteboul ha dichiarato: “La firma di Fernando Alonso fa parte del piano del Groupe Renault di continuare il suo impegno in Formula 1. Oltre che di tornare ai vertici. La sua presenza nel nostro team è una risorsa formidabile a livello sportivo ma anche per il marchio a cui è molto legato. Il forte legame tra lui, la squadra e i fan lo rendono una scelta naturale. Oltre ai successi avuti in passato, è una scelta reciproca e un progetto per il futuro”.

“La sua esperienza e determinazione ci consentiranno di ottenere il meglio l’uno dall’altro per portare il team verso l’eccellenza richiesta dalla moderna Formula 1. Porterà anche nella nostra squadra, che è cresciuta molto velocemente, una cultura delle corse e delle vittorie per superare eventuali ostacoli insieme. Insieme a Esteban, la sua missione sarà quella di aiutare il team a prepararsi per la stagione 2022 nelle migliori condizioni possibili”  ha così concluso.

DICHIARAZIONI ALONSO

Fernando Alonso a riguardo ha affermato: La Renault è la mia famiglia. Con loro ho ottenuto i miei due titoli iridati, quindi con loro ho tra i miei ricordi più cari in Formula 1, ma ora guardo al futuro. E’ una grande fonte di orgoglio e con un’immensa emozione sto tornando alla squadra che ha creduto in me all’inizio della mia carriera e che ora mi dà l’opportunità di tornare ai massimi livelli. Ho principi e ambizioni in linea con il progetto del team. I loro progressi di questo inverno fanno ben sperare per la stagione 2022 e condividerò la mia esperienza con tutti: dagli ingegneri ai meccanici e al mio compagno di squadra. Il team vuole e ha i mezzi per tornare sul podio, così come anch’io” 

Topics
Pubblicità

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button