Formula 1Gran Premio Stiria

Kubica: venerdì di test in Alfa Romeo

Il polacco sarà alla guida di un’Alfa Romeo nelle libere del GP di Stiria sul tracciato dello Spielberg

Un nuovo ritorno per il pilota polacco all’interno del Circus di Formula 1. Sarà impegnato nelle libere del GP di Stiria

Fa sempre piacere ritrovare un grande pilota come Robert Kubica in Formula 1. Lo vedremo alla guida dell’Alfa Romeo nella sessione di prove libere del venerdì del GP di Stiria, secondo appuntamento del Campionato del Mondo di Formula 1 2020 che si terrà ancora un volta sul tracciato austriaco dello Spielberg.

DOPO LA WILLIAMS ORA L’ALFA ROMEO

Kubica aveva lasciato la Formula 1 alla fine della stagione 2019 ottenendo un piazzamento ben al di sotto delle sue potenzialità, complice una Williams sottotono e non all’altezza del blasonato nome che porta. Nel 2020 è stato ingaggiato come collaudatore della squadra con sede a Milano che ha deciso di fargli disputare una sessione di prove libere già nel secondo appuntamento del mondiale.

Il polacco aveva ottenuto, nei test invernali disputati a Barcellona, dei tempi davvero molto interessanti alla guida dell’Alfa Romeo. Nonostante avesse guidato soltanto per due mezze giornate, era riuscito a essere il pilota più veloce nella mattinata di apertura del secondo test.

Intervistato la scorsa settimana, Robert Kubica si è dimostrato, come era prevedibile,  ansioso di salire di nuovo su una monoposto: “Non vedo l’ora di tornare in azione questo fine settimana, soprattutto dopo la lunga pausa che tutto il mondo del motorsport ha dovuto osservare”, ha dichiarato. “Il mio obiettivo, come sempre, è fornire quanti più dati possibile ai nostri ingegneri e fornire loro il mio feedback dall’interno della cabina di pilotaggi.

ALFA ROMEO VUOLE TRARRE INDICAZIONI DA KUBICA PER I MIGLIORAMENTI DA APPORTARE

Il capo del team Alfa, Frederic Vasseur, ha dichiarato di non veder l’ora di vedere Robert in macchina. Anche e soprattutto alla luce del fatto che un pilota della sua esperienza fornisce sempre preziosi feedback e sarà in grado di aiutare la squadra a continuare a conoscere la monoposto.

“Robert è stato con il team lo scorso fine settimana, ovviamente. È pienamente consapevole di tutto ciò che è stato discusso nelle riunioni di ingegneria e durante ogni sessione: sarà una possibilità per lui di sperimentare l’auto da solo e, armato di questa conoscenza, ci aiuta a progredire ulteriormente.

ANCHE LA WILLIAMS IN PISTA CON IL SUO COLLAUDATORE

Il polacco non sarà l’unico pilota di riserva della Formula 1 a prendere parte alla sessione di prove libere del GP della StiriaJack Aitken, infatti, guiderà per la  Williams al posto di George Russell, cercando di trarre al massimo elementi importanti e fondamentali per lo sviluppo della vettura di Grove.

Giuseppe Nigro

Topics
Pubblicità

Redazione

News in tempo reale, classifiche aggiornate, foto e video delle gare, F1 live, piloti, team, Gran Premi in diretta web, e curiosità dal grande mondo della Formula 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button