DichiarazioniFormula 1Test Barcellona

UFFICIALE: Alonso effettuerà oggi il filming day con Renault

L’asturiano si sente un privilegiato ed è emozionato di poter effettuare tale test che gli consentirà di paragonare le sensazioni ottenute al simulatore con quelle che proverà in pista

La Renault ha confermato che il filming day si svolgerà in data odierna con Fernando Alonso a bordo della RS20 sul circuito catalano di Barcellona

Lo spagnolo è arrivato ieri a Barcellona e ha assicurato di essere impaziente per questa bell’opportunità. Il team francese ha ufficializzato le voci che circolavano la scorsa settimana, secondo cui Fernando Alonso avrebbe testato per la prima volta la Renault RS20 oggi con il filming day. Questo è il passo successivo dell’asturiano nella sua preparazione per il ritorno in Formula 1. Dopo due anni senza gareggiare con una monoposto del Circus, oggi ritroverà le sensazioni provate per la maggior parte della sua carriera, tornando al volante di una Formula 1.

 

“Sarà una sensazione incredibile dopo due anni senza aver gareggiato in Formula 1. E’ molto speciale essere nuovamente a Barcellona. Ricordo che il mio primo test con la Benetton nel 2000 è stato a Barcellona e ora sarà sullo stesso circuito 20 anni dopo. Sono pronto, ma so che imparerò e scoprirò molte cose nuove durante quei giri. Cercherò di imparare il massimo in ogni chilometro. Non vedo l’ora, sarà come un nuovo inizio. Sono sicuro che la velocità della vettura sarà una sorpresa, le prestazioni, ma anche la velocità in curva. Sicuramente molte cose mi sorprenderanno ancora, ha dichiarato Alonso a riguardo dei giri che effettuerà per il filming day con la Renault.

L’ASTURIANO SI SENTE UN PRIVILEGIATO 

Mi sento un privilegiato, sono molto emozionato. Prepararsi per questo test non è stato facile a causa delle restrizioni esistenti per il Covid-19. Non ho potuto effettuare la solita preparazione, non ho avuto così tanti giorni per lavorare al simulatore. Tuttavia, penso che siamo pronti. Sono soltanto 100 chilometri, ma sfrutterò al massimo da quei giri”, ha proseguito. Fernando si è ritirato dalla Formula 1 alla fine del 2018 e ha annunciato il suo ritorno con la Renault soltanto pochi mesi fa. A settembre ha fatto la sua prima visita ufficiale agli stabilimenti della Renault per incontrare lo staff e iniziare a lavorare al simulatore. L’obiettivo è quello di paragonare le sensazioni ottenute al simulatore con quelle che proverà in pista.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.