DichiarazioniFormula 1

Sainz Sr: “Alonso è l’unico artefice del proprio futuro”

Rivedere l’asturiano nel Circus sarebbe bello per molti, seppur c’è chi lo mette in guardia, perché la Renault non sarebbe in grado di soddisfare la propria fame di vittoria

Carlos Sainz Sr. ammette che vorrebbe vedere nuovamente Fernando Alonso in Formula 1 nel 2021. Ma ci tiene a precisare che tale decisione può essere presa soltanto dal due volte Campione del Mondo del Circus. Lui si fida del suo giudizio

Alonso sa meglio di chiunque altro se sarà opportuno tornare in Formula 1. Questo è ciò che Carlos Sainz Sr. pensa delle indiscrezioni che collegano l’asturiano con la Renault per il 2021, sebbene come fan sarebbe felice del ritorno del suo connazionale alla Classe Regina del Motorsport. “Fernando ha il diritto di decidere di fare quello che vuole, è lui l’artefice del proprio futuro. Mi piacerebbe vederlo nuovamente in pista, ma sa meglio di chiunque altro cosa fare. Come amico e fan, rispetterò ciò che deciderà, ha dichiarato Sainz Sr. Insieme al figlio comunque preferiscono rimanere cauti sul futuro di Fernando e lasciano la decisione nelle sue mani.

VAN DER ZANDE CONOSCE LA FAME DI VITTORIA DELL’ASTURIANO

Anche Renger Van Der Zande, compagno di squadra dell’asturiano nella 24 ore di Daytona si è espresso a riguardo. L’olandese pensa che sarebbe una grande notizia per il Circus aver nuovamente lo spagnolo alla propria corte. Ma dubita che una squadra come la Renault possa soddisfare le aspirazioni di Fernando, poiché conosce abbastanza bene la sua fame di vittoria. Perciò ha dichiarato: “Se ritornasse con la Renault sarebbe davvero bello. Il team di Enstone però, non può garantirgli di accedere alla lotta per diventare Campione del Mondo il prossimo anno”.

“Alonso vorrà andare in un team che gli può consentire di vincere. Se tornerà, sarà ansioso di dimostrare le proprie abilità. Ha lasciato la Formula 1 per cercare nuove sfide. Forse tornerà se riceverà un’offerta davvero buona, ma non penso che accadrà. Capisco che le persone vogliono che ciò accada, ma credo che ricordino com’è andata per Schumacher. Era il migliore, ma quando è tornato non lo era più. Penso che Alonso abbia più da perdere che da guadagnare se ritornerà” ha così concluso.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button