Curiosità dalla F1Formula 1

Racing Beyond Limits: la web series sulle Iron Dames

Arriva sui social la serie dedicata al mondo femminile del Motorsport al fine di supportare il movimento e mostrare la bravura delle donne anche in questo campo

Approda sui social Racing Beyond Limits: la web series che vede protagoniste le Iron Dames

Racing Beyond Limits è la web series sulle Iron Dames, una squadra tutta al femminile. Il progetto, supportato da Deborah Mayer, mira a sensibilizzare il pubblico alla partecipazione delle donne in uno sport considerato prettamente maschile. Non sono poche le donne che corrono nelle grandi competizioni automobilistiche, ma non sempre se ne parla, e il numero è ancora nettamente inferiore rispetto a quello della controparte maschile.

Eppure, qualcosa sta cambiando. Prendiamo a esempio la scelta della Ferrari Driver Accademy di inserire per la prima volta una pilota donna all’interno del loro team: si tratta di Maya Wueg, che correrà in Formula 4 durante la stagione 2021. La percezione del mondo si sta evolvendo e con essa anche quella di questo sport. Lo sanno bene le Iron Dames, che hanno deciso di racchiudere sotto forma di video una parte della loro esperienza in pista. Andando sul loro canale youtube – totalmente gratuito – troverete sei episodi di circa venti minuti, disponibili con i sottotitoli.

CHI SONO LE IRON DAMES?

Deborah Mayer (francese), Manuela Gostner (italiana), Michelle Gatting (Danese), Rahel Frey (svizzera), sono loro le ”dame di ferro” protagoniste del Racing Team Iron Lynx. Insieme, partecipano al campionato European Le Mans e alla 24 Ore di Le Mans a bordo della Ferrari 488 GTE. Tra tutte, per il suo impegno nel coinvolgimento delle donne nelle corse, spicca la Mayer: ambasciatrice e pilota nel Ferrari Challenge, nel programma Ferrari XX e nelle competizioni GT. 

A spiccare è anche il nome della Frey, con una lunga carriera alle spalle. La svizzera ha iniziato la sua carriera nel 2004 con l’Eurocup Formula Renault 2.0, arrivando all’International Formula Master e al campionato tedesco di Formula 3.  Nel 2010 è stata costretta a ritirarsi dalla 24 ore di Le Mans – nella categoria LMGT1 – per poi arrivare dopo due stagioni in una squadra tutta al femminile.

 

Federica Montalbano

Sono Federica, una ragazza palermitana con la passione per la scrittura e lo sport. Mi definisco una persona timida ma con tanta voglia di condividere le proprie idee, sempre alla ricerca di nuove avventure e nuove persone con cui lavorare in team. Qui, il mio amore per il Motorsport prende vita attraverso gli articoli, permettendomi di seguire insieme a voi tutto quello che succede nel mondo della Formula 1.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.