2019Formula 1

Prost diventa direttore dell’area sportiva Renault!

L’ex campione di Formula 1 lavorerà a contatto con Cyril Abiteboul

Alain Prost fa un passo avanti nella struttura della Formula 1 Renault e passa da consigliere sportivo a direttore di Renault Sport.

Il francese, che ha terminato il progetto dopo aver lasciato il suo team di Formula E (Renault e.dams) nelle mani di Nissan, fa un passo avanti nella struttura di Formula 1 e verrà annunciato come nuovo direttore non esecutivo dell’area sportiva, un po’ il ruolo che Niki Lauda ricopriva in Mercedes.

La parentesi in Formula E del francese, quattro volte campione del mondo di Formula 1, come direttore della Renault e.dams è stato davvero importante, poiché sono riusciti a salire tre volte con il campionato dei costruttori e in un’occasione con quello dei piloti. Ora lavorerà dall’alto nella squadra di Formula 1 con lo stesso obiettivo: raggiungere il campionato del mondo, sostituendo Thierry Bolloré con effetto immediato.

Alain Prost sarà direttore di Renault Sport Formula 1, lavorando a stretto contatto con Cyril Abiteboul, team principal; Jérôme Stoll, presidente della Renault; Nick Chester, direttore tecnico del telaio; Rémi Taffin, direttore tecnico dei motori; e Alan Permane, capo delle operazioni.

Così il team francese stesso ha annunciato la sua nuova struttura di gestione per le prossime stagioni in Formula 1, confermando così il suo impegno per la categoria principale, competizione dove vogliono tornare a vincere.

La Renault è reduce dal difficile weekend di Hockenheim, concluso con un doppio ritiro per Ricciardo e Hulkenberg, con il tedesco andato fuori pista mentre lottava per il primo podio di carriera.

La strada per tornare sembra ancora lunga, ma la Casa francese si sta muovendo affinché questo percorso diventi il più breve possibile.

Topics
Pubblicità

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 28 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Istruttore di scuola guida nella vita, appassionato fin da piccolo di Formula 1 e del motorsport a 360 °.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close