2019Formula 1

Possibile una Qualification race al sabato con griglia invertita!

A Ginevra si è tenuta una riunione FIA, in cui sono state discusse alcune novità da introdurre, come quella di una possibile Qualification race

Continuano i lavori per il ‘rinnovamento’ di questa Formula 1. Martedi scorso, nella sede FIA di Ginevra, si è tenuto un incontro alla presenza di Jean Todt, Nicholas Tombazis, Chase Carey, i team principal delle squadre di Formula 1, e due piloti in attività, Sebastian Vettel e Romain Grosjean. All’ordine del giorno ovviamente, le proposte su cui si baseranno i regolamenti tecnici del 2021.

Sono stati poi analizzati i punti fermi da cui si dovrebbe ripartire per il futuro, ma anche argomenti d’attualità, che però hanno incontrato l’opposizione dei team che giustamente curano prima di ogni cosa le proprie esgenze. Tra le varie idee emerse una è davvero degna di nota. Si tratta di un a ‘Qualification Race’, cioè una gara di 100 chilometri da disputare al sabato pomeriggio, il cui ordine d’arrivo, deciderebbe l’ordine di partenza del Gran Premio.

Ma la cosa davvero curiosa, è che la griglia di partenza di questo Gp sarebbe invertita rispetto alla classifica del mondiale costruttori. I promotori dell’iniziativa, però, starebbero valutando di introdurre questo format, escludendo quelle piste dove i sorpassi sono tradizionalmente difficili. Peccato, altrimenti, ha detto qualcuno, a Montecarlo avremmo potuto vedere le Williams vincere la gara!

I pareri a riguardo sono discordanti. Senza dubbio lo spettacolo ne beneficerebbe, perchè i piloti dei team più veloci sarebbero costretti a dover rimontare sia al sabato che poi alla domenica. Va detto però che la storica caccia al pole position, verrebbe a mancare. La spasmodica ricerca del giro perfetto, l’accarezzare i muretti per gudagnare un millesimo, diventerebbero vaghi ricordi.

Come accennato, si è lontani dal raggiungere un accordo, dunque vedremo come si evolverà la vicenda. Vedremo se l’aspetto novità  avrà la meglio sul lato della tradizone. Vedremo se il sabato conteranno di più i ‘fucsiaaa’, o le sportellate in curva…

Topics
Pubblicità

Gabriele Gramigna

Mi chiamo Gabriele, sono un ragazzo molisano e studio chimica all'università di Padova. Dal 2018 scrivo per F1World, cercando di trasmettere la mia passione per la Formula 1 in tutti i miei articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close