DichiarazioniFormula 1

Novità sul futuro di Gasly?

Il francese pilota di Alpha Tauri potrebbe cambiare team

Pur avendo già rinnovato con Alpha Tauri per la stagione 2023, il futuro di Pierre Gasly non è certo al 100%. Il rocambolesco mercato piloti potrebbe incidere anche su di lui.

Il futuro di Pierre Gasly in Formula 1 potrebbe essere meno chiaro di quanto appare. Il pilota francese, infatti, nonostante il rinnovo per una stagione con il team di Faenza, potrebbe incredibilmente sedersi su una monoposto diversa. Il caos generato da Piastri con Alpine, infatti, ha lasciato vacante un posto nel team francese. E in attesa della decisione del Tribunale (Contract Recognition Board), il team si sta guardando attorno per trovare il sostituto di Alonso. Che sia questo proprio Pierre?

Red Bull non bloccherà il suo pilota

Ma essendo Gasly a tutti gli effetti un pilota Red Bull, chi ha l’ultima parola sul su contratto è l’azienda capitanata da Christian Horner. E proprio questo, in merito alla situazione del suo pilota, ha dichiarato: “Il mercato piloti è estremamente vario al momento. Per quel che riguarda il caso Piastri, vedremo che decisione prenderà il Comitato, dopodiché ci muoveremo di conseguenza. Dal nostro punto di vista, Pierre è a tutti gli effetti un pilota Alpha Tauri, con un contratto già sicuro per il prossimo anno. Abbiamo sotto contratto anche Perez per i prossimi due anni, e Max a lungo termine, dunque vediamo. Attualmente siamo soddisfatti del nostro team.

Dobbiamo considerare un po’ tutte le possibilità, ma è inutile stare a parlare di questo senza prima capire cosa deciderà il comitato.” Il 26enne Pierre Gasly – fresco delle 100 gare in Formula 1, traguardo raggiunto lo scorso 28 agosto nel circuito di Spa – ad ora, non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione in merito, e come un po’ tutti nel paddock attende con ansia l’esito della sentenza. E alla domanda se avesse qualche notizia in più sul suo possibile approdo in Alpine, lui molto chiaramente ha risposto: “Nessuna novità per me“.

Gabriele Bonciani

Fiorentino, laureato in Economia e Turismo, grandissimo amante delle quattro ruote. Mi sono innamorato della Ferrari grazie a Vettel, che mi faceva urlare ed emozionare davanti allo schermo. Poter scrivere del mio sport preferito mi rende orgoglioso e voglio coltivare sempre più questa passione. Nella speranza di tornare a gioire al più presto... #essereFerrari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio