Curiosità dalla F1Formula 1

La Formula 1 al cinema: questa volta con Pitt e Hamilton

Raggiunto l’accordo per la produzione e la realizzazione di una pellicola con l’attore americano come protagonista

Ancora non si conoscono i dettagli, ma ci sono già grandi nomi…

Raggiunto l’accordo per la produzione di un altro film sulla Classe Regina. Sarà prodotto da Apple, che ha da poco annunciato l’acquisto dei diritti, e avrà come protagonista l’amatissimo attore americano Brad Pitt. Chi è il produttore? Nientemeno che lo stesso Lewis Hamilton, che affiancherà anche il regista Kosinski nella direzione delle riprese.
Come sottolinea Soymotor.com, nonostante non siano stati ancora diffusi i dettagli, sembra che la pellicola racconterà di un pilota automobilistico che torna in pista dopo il ritiro per affrontare un giovane e arrembante compagno di team e avversari della nuova generazione.

Il futuro di Hamilton oltre la pista? Il cinema

Il sette volte campione del mondo ha parlato spesso di quello che farà dopo il suo ritiro dalla Formula 1 e, tra i numerosi progetti nominati, quello del cinema e della musica sono sempre stati presenti. Certamente, con gli elevatissimi ritmi della stagione mondiale, all’inglese non è possibile cimentarsi davvero in altro, così, dovrà aspettare di appendere il casco al chiodo. Vorrei recitare un giorno. Voglio essere il migliore, in tutto ciò che faccio, voglio esserlo, per fare il meglio che posso. Quindi, se ho intenzione di fare un film, andrò a lezione, studiare e assicurarmi di esprimere le emozioni come si deve“, ha dichiarato a DAZN F1, “In questo momento non ho tempo, quindi immagino che sarà qualcosa che farò quando mi ritirerò. Mi piace incoraggiare le persone a scrivere le loro cose, a non pensare mai che le loro idee siano stupide o insignificanti, o ad avere un sogno troppo ambizioso, perché si tratta di realizzare i propri desideri e sognare il più in grande possibile. Dai il massimo per raggiungerlo“, ha poi concluso Lewis.

Erika Mauri

Metà brianzola e metà romana, ho una Laurea Triennale in Lingue Straniere e una Laurea Magistrale in Linguistica, entrambe conseguite nella Capitale; da sempre amo scrivere e lavorare con la lingua italiana in tutte le sue forme. Mi definisco una persona dinamica, intraprendente, coraggiosa e amante delle sfide, faccio della mia capacità organizzativa e del problem solving due delle mie qualità migliori, insieme alla facilità di collaborare con altri in gruppo e a un pizzico di anticonformismo. Amo viaggiare e sono appassionata di tecnologia, spazio, cinema, musica, lettura e, ovviamente, di Formula 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.