2019DichiarazioniFormula 1

Irvine: “Leclerc è più intelligente di Verstappen”

L’ex Ferrari non ha dubbi su chi punterebbe tra il talento della Rossa e il gioiellino del team Red Bull, reputando il monegasco globalmente migliore

Leclerc regge il confronto con il pluricampione del mondo al primo anno in Ferrari

Le recenti prestazioni di Charles Leclerc non sono sicuramente passate inosservate. Il talento della Ferrari ha conquistato quattro delle ultime cinque pole position e vinto la back-to-back in Belgio e Italia. Nonostante la difficile prova di avere a fianco un quattro volte campione del mondo, il monegasco ha dimostrato di non patire la pressione.

Dopo una prima stagione in Sauber Alfa Romeo, Leclerc è passato al team di Maranello nella sua seconda stagione di Formula 1, dopo esser stato uno dei migliori allievi della Ferrari Drivers Academy. Il pilota di Monaco ha vinto i campionati di GP3 Series e Formula 2 nel suo anno da rookie, prima di approdare nella massima serie.

La sua velocità è stata più volte accostata a quella del coetaneo Max Verstappen, altro talento cristallino di questa Formula 1. Al momento i due piloti si trovano divisi da soli nove punti, a favore del ferrarista, nella classifica iridata.

EDDIE IRVINE NON HA DUBBI SUL TALENTO DI LECLERC

Secondo Eddie Irvine, Leclerc avrebbe un talento ben superiore rispetto a quello dell’olandese, come dichiarato al Festival dello Sport di Trento, poco prima del Gran Premio del Giappone:

“Non c’è discussione, Leclerc è molto, molto meglio (in rapporto a Verstappen n.d.r.)” – ha esordito l’irlandese ex pilota Ferrari. “Quest’anno ha segnato cinque pole e non ha nemmeno la macchina migliore in F1, mi dispiace per Ferrari. Mentre Verstappen continua a fare molti stupidi errori nonostante sia stato in F1 per anni, molti più di Leclerc.”

“Charles sembra essere molto concentrato e qualcuno che non commette errori. Avrebbe potuto vincere più di due gare e non ha la macchina migliore. Questo ti dice molto. A Monza quello che ha fatto gareggiando contro Hamilton è stato pazzo, forse non al 100% nel regolamento, ma fantastico da vedere.”

“È molto intelligente, intelligente e molto bravo. Molto meglio di Verstappen per me non c’è discussione.”

Topics
Pubblicità

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close