2019Formula 1Gran Premio Brasile

Iniziati i lavori di ristrutturazione sul circuito di Interlagos

Il circuito di Interlagos, sede del Gran Premio del Brasile, subirà una profonda ristrutturazione del complesso dei box

Topics

Dopo la ristrutturazione avvenuta sul circuito Gilles Villeneuve di Montreal, anche a Interlagos sono iniziati i lavori di restauro della pit-lane. Nonostante nel 2020 il circuito brasiliano sia in scadenza di contratto con Liberty Media, gli organizzatori della manifestazione intendono restare la sede del Gran Premio del Brasile anche in futuro e la ricostruzione dell’intero complesso dei box può essere inteso come un segnale per le future trattive.

Le speranze dei promotori dell’autodromo José Carlos Pace, tuttavia, potrebbero essere infrante. Le autorità e il governo brasiliano, infatti, hanno concesso supporto economico e politico al nuovo circuito inaugurato a Rio de Janeiro. La volontà del presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, è quella di sostituire Interlagos già nel 2021.

La Formula 1 fa tappa a Interlagos sin dal 1990, rendendolo di fatto un circuito storico. Proprio per questo, il dibattito sulla sostituzione della sede del Gran Premio del Brasile sta infiammando la stampa e la popolazione sudamericana, che ancora ricorda le gesta compiute da Ayrton Senna su quella pista.

Per spingere Liberty Media a tenere ancora in considerazione Interlagos, i promotori del circuito hanno deciso di rifondare e dare un tocco più moderno alla pit-lane, box compresi. Gli organizzatori hanno fatto sapere che i lavori saranno completati entro il 17 novembre, data in cui si terrà il penultimo round della stagione 2019 di F1.

Il sindaco di Sao Paulo, Bruno Covas, a maggio aveva dichiarato che i negoziati con Liberty Media erano ancora in corso e che i termini del rinnovo erano ancora tutti da decidere. “Dalla fine del Gran Premio del 2018, abbiamo iniziato i negoziati per rinnovare il nostro accordo con il Circus. Discuteremo i termini del rinnovo con Chase Carey, che verrà a visitare la struttura.”

Nel caso il rinnovo con la Formula 1 non dovesse andare in porto, Interlagos ha già pronto un piano d’emergenza. Assente dal calendario dal 2014, il primo febbraio, Interlagos ospiterà il quinto round della stagione 2019/20 del World Endurance Championship. La 6 ore di Sao Paulo, infatti, si svolgerà sul circuito José Carlos Pace.

Topics
Pubblicità

Alberto Lanzidei

Mi chiamo Alberto, ho 23 anni e seguo la Formula 1 sin dalla tenera età. Grandissimo tifoso Ferrari, sono cresciuto seguendo, in compagnia di mio padre, il dominio di Michael Schumacher. In seguito ho sviluppato una fortissima passione per Fernando Alonso e ho gioito e sofferto per le sue vittorie in rosso. Oltre la Formula 1, cerco di seguire tutti gli altri motorsport, in particolare WRC, MotoGP e SBK. Quando non seguo gare mi dedico al bodybuilding e ai videogames

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button