Analisi della redazioneFormula 1Pagelle

I promossi del 2020 | Romain Grosjean

Il pilota francese ha totalizzato due soli punti nella passata stagione, ma la forza dimostrata in quel terribile incidente in Bahrain vale la sua promozione

Grosjean si è piazzato in diciottesima posizione nella classifica iridata piloti, con due punti in totale. 0 pole e 0 podi per lui, ma una prontezza di riflessi nell’uscire dal muro di fiamme della sua Haas che gli valgono un 6 in pagella

Non è stata di certo una stagione entusiasmante per Grosjean, nonostante sia comunque riuscito a totalizzare due punti, uno in più del suo compagno di team Kevin Magnussen, alle sue spalle in classifica. Un 2020 alquanto anonimo, non segnato da particolari prodezze del francese, almeno fino al GP del Bahrain, quando la monoposto ha preso fuoco dopo essersi letteralmente spezzata in due. Contro ogni possibile previsione, sfidando la casistica e la probabilità, in quel momento non proprio a suo favore, Romain è riuscito comunque a fuggire da quell’inferno con grande spirito e una forza sensazionale.

Le immagini di lui che scavalcava il maledetto guardrail sostenuto dai due piloti della Safety Car hanno fatto il giro del mondo e sono diventate simbolo di coraggio e vademecum pesantissimo. La Formula 1 è uno sport pericoloso e la sicurezza dei piloti e degli addetti ai lavori in pista è nettamente migliorata nel corso degli anni, soprattutto dopo il mortale incidente di Jules Bianchi, che lo stesso Grosjean ha voluto ricordare e ringraziare.

PROMOSSI 2020: LA STAGIONE DI GROSJEAN

L’ex alfiere Haas, in un totale di 17 gare della stagione 2020, ha totalizzato solo 2 punti, collocandosi così in diciottesima posizione nella classifica iridata piloti. Per lui tre ritiri in Austria, Turchia e Bahrain, dove è stato purtroppo protagonista di quel terribile incidente. Le ultime due gare in calendario non sono state disputate per le ferite riportate da Grosjean, che comunque sin da subito ha voluto aggiornare i suoi fan rassicurandoli sul suo stato di salute.

I due punti conquistati dal francese sono arrivati in occasione del GP dell’Eifel, quando si è classificato nono con la sua Haas. Durante gli altri GP della stagione, Romain non è mai salito oltre la dodicesima posizione, raggiunta a Monza e al Mugello. Si ricordano inoltre una tredicesima posizione nel GP di Stiria, un quattordicesimo posto in Emilia Romagna e un quindicesimo piazzamento in Belgio; poi tre sedicesimi posti in Ungheria e nei due weekend inglesi consecutivi. Infine, Grojsean ha ottenuto un diciassettesimo piazzamento in Turchia e un diciannovesimo posto in Spagna. Risultati non certo brillanti, complice anche la scarsa competitività della vettura, con notevoli problematiche legate alla Power Unit e una prematura interruzione dello sviluppo tecnico. Elementi che, nell’insieme, non hanno certo favorito Grosjean e la sua performance.

Haas ha sostituito entrambi i piloti in vista della prossima stagione. Ha deciso di puntare invece sui giovani Mick Schumacher e Nikita Mazapin. Romain Grosjean non correrà dunque in Formula 1 nel 2021 e sembrerebbe stia parlando con alcuni team di IndyCar per organizzare il proprio immediato futuro.

Posizione finale: 18° | Punti rispetto al compagno: + 1 (200%) | Confronto col compagno in qualifica: 7-10

PROMOSSO | Voto: 6-

Erika Mauri

Metà brianzola e metà romana, sono laureata in Lingue e attualmente studentessa magistrale di Linguistica applicata nella capitale; da sempre amo scrivere e lavorare con la lingua italiana in tutte le sue forme. Mi definisco una persona dinamica, intraprendente, coraggiosa e amante delle sfide, faccio della mia capacità organizzativa e del problem solving due delle mie qualità migliori, insieme alla facilità di collaborare con altri in gruppo e a un pizzico di anticonformismo. Amo viaggiare e sono appassionata di tecnologia, cinema, musica, lettura e, ovviamente, di Formula 1.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.