Formula 1Mercato Piloti F1

Hamilton, rinnovo con Mercedes posticipato al prossimo anno?

Secondo Wolff il team potrebbe aspettare fino alla vigilia dei test pre-stagionali per annunciare il nuovo accordo col numero 44

Il sette volte Campione del Mondo non ha un contratto per la prossima stagione e per ora non è stato raggiunto nessun accordo

Mentre non arrivano conferme su Lewis Hamilton e il rinnovo con la Mercedes, nella giornata di venerdì scorso si sono susseguiti diversi annunci importanti: Sergio Perez è stato ingaggiato dalla Red Bull come compagno di squadra di Max Verstappen per il 2021; Toto Wolff ha firmato un nuovo accordo triennale per rimanere team principal e CEO del team Mercedes. Al tempo stesso Daimler, il sopracitato manager austriaco e INEOS hanno raggiunto lo stesso numero di azioni controllate all’interno del team di Brackley.

Tuttavia, la scuderia campione del mondo in carica ha rilasciato ai fan un tweet molto criptico, riguardante alcune dichiarazioni di Hamilton. Wolff, d’altronde, sembra ancora non avere fretta e si è lasciato scappare che la Mercedes ha tempo fino alla vigilia dei test pre-stagionali del 2021 per stendere nuovi termini contrattuali con il pilota inglese. “Dal mio punto di vista, abbiamo avuto un così grande successo negli ultimi sette anni che non c’è motivo di non continuare”, ha detto alla stampa. “Lui [Hamilton, ndr] è al top e lo sarà ancora per molto tempo”.

https://twitter.com/MercedesAMGF1/status/1339684315119165440?s=20

PER HAMILTON RINNOVO SCONTATO? KALLENIUS AVVERTE WOLFF

“Il motivo per cui non abbiamo ancora rinnovato – continua Wolff – è semplice. Abbiamo sempre dato la priorità alla vittoria del campionato, senza farci condizionare da discussioni difficili, come potrebbe essere un rinnovo contrattuale. Successivamente è scoppiata anche la pandemia. Siamo in ritardo ma non ci preoccupiamo”. “Non abbiamo comunicato una data perché non vogliamo essere stressati da voi [i media, ndr] mentre non è ancora firmato. Quindi, prima o poi, sarà fatta. Sicuramente prima di iniziare i test, ha concluso Wolff.

Il presidente della Mercedes, Ola Kallenius, ha confermato la volontà di voler trattenere Hamilton. “Penso che Lewis Hamilton sia il più grande, o uno dei più grandi piloti di tutti i tempi, lo conosco da quando era un adolescente”. Portalo a termine è compito di Wolff, ha concluso il dirigente svedese.

Pubblicità

Amedeo Barbagallo

Catania, 2001. Studio Filosofia e curo un Blog. Collaboro con F1world. Sono l'autore del libro "I ragazzi che salvarono il mondo", Santelli Editore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.

Utilizziamo servizi di terze parti per analizzare il traffico sul nostro sito e restare in contatto con i nostri visitatori. Vengono quindi trattati dati anonimi di navigazione e altri dati simili per mezzo di cookie, come indicato nelle nostre policy. Accettando l’uso dei cookie ci aiuti ad offrirti un’esperienza migliore con i nostri servizi.