DichiarazioniFormula 1Mercato Piloti F1

UFFICIALE: Perez affianca Verstappen in Red Bull nel 2021

L’ex Racing Point rimpazza Albon, che resta comunque nel team come riserva e pilota sviluppo in vista del 2022

E’ finalmente arrivata l’ufficialità del passaggio di Perez alla Red Bull nel 2021; ad Albon viene affidato lo sviluppo della prossima vettura di Milton Keynes

Una notizia che era nell’aria e ora è diventata ufficiale. Sergio Perez sostituisce Alexander Albon e sarà il compagno di team di Max Verstappen in Red Bull per la stagione 2021. Per Albon ancora un ruolo nella scuderia austriaca come pilota di sviluppo. Un ruolo molto importante visto il grande cambiamento regolamentare che coinvolgerà la Formula 1 nella stagione 2022.

Perez resta in Formula 1 e lo fa salendo su una delle migliori monoposto del lotto. Il pilota messicano è passato in pochi giorni dall’essere a un passo dall’addio alla Formula 1 a un sedile di prestigio nella scuderia che ha vinto l’ultimo Gran Premio dell’anno. Il team di Mateschitz proverà a sfidare Mercedes con una coppia piloti di tutto rispetto, affiancando al fuoriclasse Verstappen un ottimo talento, con già molta esperienza in Formula 1, come Perez.

“SOGNAVO DA BAMBINO L’OPPORTUNTITA’ DI GIOCARMI IL TITOLO”

“Sono davvero grato alla Red Bull per avermi concesso questa opportunità di gareggiare con loro”, ha dichiarato Perez al sito ufficiale del team austriaco. “La chance di contendermi il campionato era un qualcosa che speravo sin da quando sono approdato in Formula 1. Sono molto orgoglioso di poter difendere i colori Red Bull a fianco di Max. Potete essere certi che io mi impegnerò al massimo sulla prossima stagione. Il team ha la mia stessa mentalità vincente e sono quì per essere competitivo e aiutare il team a battagliare per un nuovo titolo.”

Il pilota messicano si è reso protagonista nell’ultima stagione corsa tra le fila del team Racing Point. Perez ha concluso al quarto posto il campionato piloti, subito dietro al suo prossimo compagno di team Max Verstappen. Un risultato raggiunto nonostante una stagione estremamente sfortunata, che lo ha visto saltare due gare dopo la positività al Covid-19.

ALBON RETROCESSO, MA PIENAMENTE NEL PROGETTO 2022

Resta un posto nel team anche per Alexander Albon, che sarà impegnato nello sviluppo della vettura 2022: “Alex è un membro di valore del team e abbiamo pensato a lungo prima di prendere questa decisione”, ha dichiarato il team principal Christian Horner. “Dopo aver preso tutto il tempo per valutare tutti i dati e le sue performance, abbiamo deciso che Sergio Perez è il giusto pilota come compagno di Max per il 2021. Alex resta un importante parte del test team, con un focus sullo sviluppo in vista del 2022.”

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.