DichiarazioniFormula 1

Haas verso la riconferma di Mazepin e Schumacher a Sochi

La scuderia americana è pronta a confermare il pilota russo e il pilota tedesco anche per il 2022. L’annuncio è in arrivo per il GP di Russia

La Haas deve ancora annunciare la propria line up per il 2022: a Sochi è previsto l’annuncio del prolungamento di contratto di Mazepin e Schumacher

Gunther Steiner ha dichiarato che in Russia verranno confermati Schumacher e Mazepin alla guida della Haas. I contratti sono già pronti, manca solo l’apposizione della firma da parte dei due Rookie. A darne l’annuncio è il team principal ai microfoni di RTL. Non sorprende la sede in cui arriverà l’annuncio, Sochi, visto il principale sponsor del team americano, Uralikali. Di proprietà del padre di Mazepin, la società russa ha imposto i colori della propria bandiera anche sulla livrea della monoposto Haas.

LO SVILUPPO DELLA VETTURA 2022

Dopo una lunga assenza dettata dal Covid, Gene Haas è tornato nel paddock di Formula 1 per il Gran Premio d’Italia. Visita ai fini non solo della conferma dei due piloti, ma anche per controllare da vicino lo sviluppo della VF22 e parlare con il direttore tecnico. Haas è infatti andato a Maranello per visitare la nuova sede della scuderia, sita accanto a quella della Ferrari. Scelta di questo ufficio tecnico dettata dal voler essere vicino al Cavallino Rampante e alla voglia di incorporare gli ingegneri Ferrari all’interno della squadra.

“Gene non è potuto venire in Italia per tre anni, quindi gli ho mostrato gli uffici, come stiamo cambiando le cose, come siamo organizzati e come Simone Resta gestisce il gruppo. Quello che ha visto sono cose che ci permettono di essere motivati dalle nuove regole e dal futuro, ha affermato Steiner. Ha inoltre aggiunto, sempre parlando del proprietario della scuderia, che “Gene è soddisfatto di ciò che ha visto e attende con impazienza il prossimo anno“.

Ora resta da scoprire se l’annuncio di Sochi si limiterà alla conferma dei piloti o se vi sarà qualcosa di più importante. Si parla infatti di un possibile acquisto di azioni da parte di Dmitry Mazepin, padre del pilota numero 9, che ha già investito molto sulla squadra con la sponsorizzazione da parte della propria azienda.

Carlotta Ramaciotti

Sono solo una ragazza italiana, qui per condividere il proprio amore per il motorsport.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.