Formula 1Gran Premio Singapore

GP Singapore, la griglia di partenza a Marina Bay

Ecco la griglia di partenza dell’appuntamento notturno di Singapore

Nona pole position di stagione  e seconda a Singapore per Charles Leclerc davanti a Perez ed Hamilton. Verstappen si piazza ottavo. Scopriamo il resto della griglia

Qualifiche su pista umida quelle di oggi a Singapore. Leclerc vola nel Q2 davanti a Hamilton, Verstappen, Perez e Alonso. In Q3 Lewis si scatena, ma la pole va a Charles Leclerc. E’ la nona della stagione e la seconda qui a Singapore per il monegasco che adesso punta alla vittoria. “Pensavo di non farcela dopo un piccolo errore, ma sono molto felice e abbiamo recuperato bene”, ha dichiarato Leclerc. Sicuramente qui a Marina Bay essere in pole position è fondamentale date le caratteristiche del tracciato: pochi e brevi rettilinei che non favoriscono i sorpassi.

Un finale davvero clamoroso quello di oggi in cui molti piloti sono stati protagonisti: Hamilton e Alonso ci hanno dato dentro, ma ci sono stati problemi per Verstappen. Pare che l’olandese abbia avuto problemi di benzina verso la fine delle Q3. Perez fa il secondo miglior tempo!

GP SINGAPORE: la griglia definitiva

La griglia del GP di Singapore vede quindi in prima fila Charles Leclerc e Sergio Perez. Seguono in seconda fila Lewis Hamilton e Carlos Sainz, la terza fila è invece di Alonso e Norris, davanti a Gasly e Verstappen. In quinta fila si classificano Magnussen e Tsunoda, la sesta fila vede Russell e Stroll seguiti da Schumacher e Vettel. Dall’ottava fila Guanyu e Bottas, in nona Ricciardo e Ocon e infine Albon e Latifi.

Insomma la Ferrari ha tutte le carte in regola per vincere domani considerando anche il fatto che quella di Marina Bay è una delle ultime piste in calendario in grado di esaltare le caratteristiche della rossa. L’appuntamento sarà alle 14:00 e  potrà essere seguito live minuto per minuto sul nostro sito.

 

 

 

 

Federica Incatasciato

Siciliana, classe '97, a Torino. Ho una laurea magistrale in Ingegneria Biomedica. Sono perfezionista fino al midollo e super scaramantica, cerco di sfruttare sempre il mio tempo in maniera proficua per imparare più cose possibili. Mi piace leggere e scrivere di politica, storia, letteratura e Formula 1. Fin dal liceo ho coltivato la mia passione per le auto da corsa e in particolare per la Formula 1. Essendo un'ingegnere, della Formula 1 mi affascina molto tutto il lavoro che c'è dietro a quelle monoposto, frutto di studio, strategia e collaborazione all'interno del team.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio