DichiarazioniFormula 1Gran Premio Sakhir

GP Sakhir, Bottas: “Non la mia qualifica migliore”

Il finlandese spinge e conquista la pole tenendo dietro il nuovo compagno George Russell e Vestappen

In Bahrain Valtteri Bottas conquista la pole position del GP di Sakhir, la quinta stagionale, anticipando di ventisei millesimi Russell

Valtteri Bottas è il poleman del GP di Sakhir. Il finlandese riscatta così un venerdì incolore disputato costantemente dietro il nuovo compagno di squadra George Russell. Il trentunenne di Nastola piazza la sua W11 al palo non senza rischi. Ventisei centesimi infatti sono bastati per fare la differenza sul britannico della Williams chiamato a sostitire Lewis Hamilton, risultato positivo al Covid dopo i controlli di routine effettuati dopo il GP del Bahrain. Al via Bottas precederà sul lato pulito della pista Max Verstappen, l’olandese della Red Bull.

“Oggi è stata una sessione particolare – ha dichiarato Bottas nell’intervista post-sessione – “mi sono concentrato esclusivamente sul mio lavoro, non volevo sprecare energie altrove. La strategia ha funzionato, credo che il team abbia fatto un ottimo lavoro, mi devo congratulate con loro per questo. Inoltre è molto bello vedere George in prima fila. Devo ammettere come questa non sia stata la mia miglior qualifica, ma è comunque bello essere in pole, sono felice. Alla fine abbiamo centrato l’obbiettivo, quindi bene così”.

Il tracciato inedito ha creato non pochi problemi ai piloti durante le varie sessioni ed il traffico è stata una componente predominante durante le qualifiche, elementi che potrebbero ripresentarsi domenica. “La gara sarà un’incognita, non so come si evolverà la pista. E’ molto importante scattare davanti a tutti perché non penso ci sarà molto spazio per fare sorpassi. Il tracciato sembra un pò una pista di Topolino, è molto tortuoso e scivoloso. Speriamo comunque di disputare una corsa divertente”. Lo spegnimento dei semafori per il via del GP di Sakhir è programmato alle 18.10 ore italiane.

Matteo Tambone

Mi chiamo Matteo, studente magistrale di Fisica presso l'Università Federico II di Napoli. Velista e windsurfer, mi piace considerarmi uno sportivo a tempo pieno. Appassionato di Motorsport in tutte le sue forme, seguo la Formula 1 da sempre ed è uno dei miei argomenti di discussione preferiti.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.