DichiarazioniFormula 1Gran Premio Russia

GP Russia, Mercedes: “Due buone sessioni oggi”

A Sochi le Silver Arrows giocano tutte le loro carte già a partire dalle libere, monopolizzate entrambe le sessioni con un Bottas in grande spolvero

Grande partenza durante il fine settimana del GP di Russia per Mercedes, che domina entrambe le sessioni di libere del venerdì

Dopo una settimana di riposo, la Formula 1 torna a correre a Sochi. Con previsioni meteo poco confortanti e il rischio di non riuscire a disputare le sessioni del sabato, le prove del venerdì si fanno sempre più importanti. Vi è infatti la possibilità che, senza la qualifica di domani, la griglia di partenza venga definita dai crono registrati dalle ultime prove libere, ossia le FP2 in questa ipotesi. Ottimo inizio per le frecce d’argento, con il circuito del GP di Russia che sembra confermarsi feudo Mercedes.

Scatenato in particolare Bottas, che su questa pista tira sempre fuori il meglio di se. Il pilota numero 77, nelle prime libere, ha fatto fermare il cronometro sul tempo di 1:34:427, mentre Hamilton, col secondo miglior crono, si trova a circa due decimi. Confermate le buone impressioni della mattinata anche durante le FP2. L’epilogo è lo stesso, il finlandese davanti al compagno di squadra (1:33:593), ma questa volta a separarli sono solo 44 millesimi. Buonissima dunque anche la prestazione del sette volte campione del mondo. Se non si dovesse disputare la qualifica, la Mercedes avrebbe bloccato la prima fila per la partenza del GP di Russia. Sempre ottimi i crono anche per quanto riguarda il passo gara in entrambe le sessioni.

LE DICHIARAZIONI

Se guardiamo i tempi, e in base alla mia sensazione in macchina, è stata una buona giornata. Fin dai primi run ho avuto fiducia nella vettura e l’equilibrio era molto buono così ho potuto concentrarmi sulla mia guida, alla ricerca di piccoli guadagni” afferma Valtteri Bottas dopo la sua ottima prestazione. “Sembra che domani pioverà, quindi sarà un’esperienza completamente diversa. La cosa principale è che la macchina dà buone sensazioni sui long run, il che è incoraggiante per domenica, in cui dovrebbe essere asciutto. Mi trovo davvero a mio agio su questa pista e mi piace. Quando qui l’auto funziona bene, è molto divertente da guidare” termina il finlandese.

Concorde con le parole del compagno Lewis Hamilton, che afferma: “Abbiamo fatto due buone sessioni oggi per quanto riguarda il ritmo. Abbiamo spuntato il più possibile lavorando su diversi assetti e abbiamo avuto run molto puliti, senza problemi, quindi nel complesso è stata una buona giornata. Valtteri ed io abbiamo girato con setup molto diversi per vedere quali aree funzionano meglio e stanotte la passeremo a studiare i dati per capire dove vogliamo la macchina per domani e domenica. Sembra che domani pioverà molto, una grande giornata bagnata, e dovremo considerare il nostro assetto con questo in mente, ma tenendo d’occhio la domenica che dovrebbe essere asciutta“.

Carlotta Ramaciotti

Sono solo una ragazza italiana, qui per condividere il proprio amore per il motorsport.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.