DichiarazioniFormula 1Gran Premio Monaco

GP Monaco, Bottas: “Peccato per la bandiera rossa”

Concluse le qualifiche del primo Gran Premio di Montecarlo dopo due anni, il finlandese della Mercedes esprime le sue titubanze dopo la sospensione delle qualifiche

Qualifiche del GP di Monaco decise dall’incidente di Leclerc, Bottas arriva terzo ma dichiara “peccato per la bandiera rossa

Dopo due anni torna il tracciato cittadino più famoso della Formula 1. Leclerc segna il miglior tempo nel primo giro ma nel secondo tentativo, a pochi secondi dalla fine, mette la vettura a muro. Questo incidente determina la griglia di partenza che vede il monegasco in prima posizione. In terza posizione Bottas, che in merito a questo GP di Monaco dichiara: “Peccato per la bandiera rossa, avevo più ritmo nel secondo giro”.

Valtteri Bottas si accontenta di un terzo posto in qualifica che avrebbe potuto essere un secondo se non fosse stato per l’interruzione dopo l’incidente della Rossa di Leclerc. In merito a ciò il finlandese dichiara: “Per me è stato un peccato la bandiera rossa al secondo tentativo, ma non so cosa avrei potuto fare di più. Non era sufficiente il mio primo giro per fare una pole, ma nel secondo avevo più vantaggio. Un peccato”.

“WEEKEND DIFFICILE PER LA MERCEDES MA ABBIAMO FATTO PROGRESSI”

La Mercedes non sembrava essere partita con il piede giusto per questo weekend in quel di Monte Carlo, proprio Bottas infatti sosteneva la difficoltà nel riuscire a portare la gomma a temperatura in questo circuito, tuttavia sembra aver fatto progressi in questo giorno di qualifica: “Abbiamo fatto vari progressi durante il corso del weekend. Non siamo stati perfetti ma sicuramente siamo più contenti rispetto ai giorni scorsi”. 

Il primo tentativo non è andato a buon fine per la scuderia tedesca, per questo riponevano la loro fiducia nel secondo giro, che non è mai stato portato a termine. Bottas ad ogni modo non demorde dal momento che, come egli stesso asserisce: “ci riproveremo domani, nelle gare a Montecarlo può succedere di tutto”.

Maria Sole Caporro

Redazione

News in tempo reale, classifiche aggiornate, foto e video delle gare, F1 live, piloti, team, Gran Premi in diretta web, e curiosità dal grande mondo della Formula 1

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.