2019Formula 1Gran Premio Messico

Gp Messico, Sheinbaum: “La Formula 1 rimane a Città del Messico”

Gp Messico si farà anche il prossimo anno. Finalmente, arriva il comunicato sulla permanenza della tappa nel calendario agonistico 2020.

Il Gp Messico si farà anche il prossimo anno! Finalmente dopo mesi di trattative, gli organizzatori sono riusciti a trovare un accordo per la permanenza del Gran Premio nel calendario agonistico della prossima stagione di Formula 1.

Fin da quando è tornato a far parte del Mondiale di Formula 1, questo Gran Premio si è rivelato uno dei migliori eventi ogni anno. In un primo momento il Governo messicano aveva rifiutato di finanziarlo mettendolo a rischio permanenza nello sport, tuttavia, il capo del Governo della Città del Messico, Claudia Sheinbaum, ha annunciato con un comunicato, questo mercoledì, che il futuro del Gp Messico è assicurato.

Oggi stesso, la Sheinbaum ha diffuso la notizia, che sarà reso ufficiale domani con la firma del contratto, che potrebbe essere pluriennale. Per suggellare l’accordo, ci sarà Jean Todt presidente della FIA, che raggiungerà Città del Messico proprio nella giornata di Giovedì.

“Buongiorno, vorrei darvi una bella notizia, che ho appena ricevuto: la Formula 1 rimane a Città del Messico. Domani verrà il presidente della FIA a firmarlo”, ha così commentato Claudia Sheinbaum sul proprio profilo Twitter.

Sheinbaum ha anche informato che il rinnovo del Gp Messico è stato possibile grazie agli investimenti di un gruppo di imprenditori, che permetterà di mantenere questo appuntamento molto positivo per il Paese senza sprecare un Peso dal denaro pubblico.

Questa è una bella notizia per la città. Voglio informare, inoltre, che questo è grazie ad un gruppo di imprenditori, che hanno reso questo possibile, perché in quest’occasione la città non sta investendo nessun fondo pubblico. È una buona notizia per la città, porta turismo e ingressi, e vale lo stesso per l’intero Paese. Davvero un buongiorno”, ha quindi aggiunto la politica.

Nei giorni scorsi, Liberty Media ha annunciato la possibilità di una stagione 2020 con 22 gare, presentando una bozza del calendario ai team di Formula 1 per avere una loro approvazione, all’interno del quale sembra esserci anche il Gp Spagna, anche se attualmente non è stato annunciato nessun rinnovo.

Sicuramente non ci resta che attendere qualche settimana o mese per poter sapere qualcosa sul destino del Gp Spagna e avere il calendario provvisorio della stagione 2020.

Topics
Pubblicità

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, nata nel 1986, e residente a Fermo nelle Marche. Diplomata in Perito del Turismo, e con ottime conoscenze di lingue straniere: Inglese, Francese, Spagnolo. La Formula 1 è una delle mie più grandi passioni, che seguo dal 1998. Grazie ai suoi protagonisti, piloti, monoposto, team ne sono rimasta talmente stregata, tanto da spingermi a scrivere, raccontarla e viverla attivamente, sognando e sperando di poter un giorno incontrarli, e diventarne parte, e magari in un lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close