Formula 1Gran Premio Italia
Trending

GP Italia, FP1: Hamilton fa il vuoto, Ferrari lontane

Dopo il primo turno di libere a Monza la Mercedes non sembra avere rivali; le due Rosse chiudono in settima e undicesima posizione

Lewis Hamilton domina la FP1 del GP d’Italia, rifilando un gap pesante a Verstappen, a 4 decimi nonostante la gomma più morbida

La Formula 1 torna in Italia, nel tempio della velocità di Monza. Lewis Hamilton chiude davanti a tuttii la FP1 del GP d’Italia senza nemmeno provare la qualifica, che si disputerà nel tardo pomeriggio. Il pilota Mercedes ha preceduto il primo rivale Max Verstappen, ma con la Red Bull equipaggiata di gomma rossa.

Inizia con una Mercedes dominante il weekend monzese. Con gomma media le due Frecce Nere si sono piazzate in prima e terza posizione, divise solo da un opaco Max Verstappen, secondo ma montando la mescola più soffice. Va sottolineato come i primi riscontri di questo fine settimana non hanno evidenziato una grande differenza prestazionale tra i due compound. Manca ancora all’appello Sergio Perez, decimo con gomma rossa.

ALPHATAURI E ASTON MARTIN DAVANTI ALLE FERRARI

Buon turno per le due Aston Martin che si classificano in quarta e sesta posizione rispettivamente con Lance Stroll e Sebastian Vettel, a dividerle l’AlphaTauri di uno dei grandi protagonisti di Zandvoort, Pierre Gasly. Ferrari non brillantissima e sfortunata con il traffico: Settimo Carlos Sainz, undicesimo Charles Leclerc con ultimo giro (e migliore) cancellato.

Non dice il vero nemmeno il risultato delle due McLaren. Senza i due giri cancellati, fatti con gomma media, le due vetture di Woking avrebbero concluso al secondo e quinto posto il turno di libere, sintomo della buona alchimia della vettura su questo tracciato. In top ten anche l’Alpine di Fernando Alonso, mentre il compagno di team Esteban Ocon è solo quindicesimo.

Scorrendo la classifica troviamo Antonio Giovinazzi in tredicesima posizione, seguito da Yuki Tsunoda, quattordicesimo. Robert Kubica, pronto a completare per intero questo weekend è sedicesimo davanti alle due coppie di Williams e Haas. Alle 18 l’inizio della qualifica, utile a stabilire l’ordine di partenza della Sprint Qualyfing in programma domani.

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.