2018Formula 1

Formula E | Vandoorne vicino al debutto col team HWA

Rimasto senza sedile in Formula 1, Stoffel Vandoorne è in procinto di debuttare in Formula E col team HWA. A breve il primo test, a Valencia

Topics

Complice il licenziamento dalla McLaren per scarso rendimento – 8 punti contro i 50 inanellati dal compagno Fernando Alonso -, la carriera di Stoffel Vandoorne in Formula 1 è arrivata, almeno per adesso, al capolinea. Il belga, ex promessa dell’automobilismo dopo il perentorio successo in GP2 nel 2015, non ha trovato alcun team interessato a lui dopo il benservito della McLaren e dunque dovrà guardare altrove. Secondo i britannici di Autosport, Vandoorne sarebbe vicinissimo a debuttare in Formula E con il team HWA. Anzi, l’annuncio ufficiale dovrebbe avvenire a breve, prima dei test pre-stagionali di Valencia della prossima settimana (il campionato di Formula E scatta invece a dicembre).

La HWA, che preparerà il terreno per l’arrivo della Mercedes nella serie full electric a partire dal 2019/2020, schiererà anche Gary Paffett, in arrivo dal DTM. Lo stesso team HWA aveva anche sondato il terreno con Pascal Wehrlein, ma il tedesco ex pupillo Mercedes aveva preferito concentrarsi su un eventuale ritorno in Formula 1, declinando la proposta. Ricordiamo infatti che Wehrlein è nel mirino di Helmut Marko, il quale potrebbe piazzarlo alla Toro Rosso per la prossima stagione.

Dunque, con Vandoorne ormai in procinto di unirsi al team HWA, le line up per la prossima stagione di Formula E (la quinta della storia) sono quasi al completo. Mancano solo da annunciare i due piloti di Mahindra Racing e il secondo pilota di Dragon Racing. Insieme a Felipe Massa, Vandoorne è il secondo pilota ad avere corso con l’ultima generazione di monoposto di Formula 1 a cimentarsi nella serie di vetture elettriche.

Topics
Pubblicità

Luca De Franceschi

Sono Luca, studio Lettere e seguo la Formula 1 da una decina d'anni. Mi sono appassionato a questo sport durante l'era dei successi di Michael Schumacher con la Ferrari, per poi assistere alle prime vittorie di Fernando Alonso, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. A casa ho diversi DVD sulla storia di questo sport, che mi hanno fatto conoscere i piloti e le auto del passato. Ho anche la passione dei kart, sui quali ogni tanto vado a girare.

Altri articoli interessanti

Back to top button