20182019Analisi della redazioneCuriosità dalla F1Formula 1

Formula 1 | Fernando Alonso nuovamente in Ferrari?

Sul sito Change.org è stata lanciata una petizione per far tornare Fernando Alonso in Ferrari. Il connubio talento eccelso e monoposto competitiva potrebbe portare quel titolo sfiorato più volte, ma mai arrivato con la Rossa. Sembra una cosa impossibile, ma sognare non costa nulla, quindi perché non firmare?

Topics

Ultimamente non si fa altro che parlare di Ferrari e del titolo iridato che ha quasi consegnato ad una Mercedes praticamente sempre concentrata sulla lotta e mai fuori forma. Errori di strategia, errori dei piloti, se ne leggono di tutti i colori, ed anche se per alcuni sembra impensabile poter fare un paragone netto tra l’avventura in rosso di Fernando Alonso e Sebastian Vettel, a causa delle differenze nelle monoposto utilizzate, delle situazioni in cui si sono travati, ma anche degli uomini che componevano il team, dei fattori interni ed esterni al team e degli stessi piloti che hanno caratteri completamente differenti, c’è chi sarebbe pronto a mettere la mano sul fuoco sul fatto che Fernando Alonso con questa Ferrari avrebbe già vinto il titolo iridato o almeno sarebbe ancora in lotta apertissima e non si troverebbe a 67 punti di distacco, in quanto non avrebbe commesso alcuni errori, che solitamente da un quattro volte Campione del Mondo come Sebastian Vettel non ci si aspetta assolutamente.

Certo si parla sempre di essere umani e non di robot, ma lo spagnolo ha una marcia in più, riesce a tenere alta la concentrazione anche nei momenti più complicati, trasformandosi in un vero animale da corsa non appena abbassa la visiera del casco. Freddezza agonistica e fame di vittorie, continua voglia di migliorarsi e di dimostrare non solo quanto vale, ma anche di poter essere il migliore, cattivo, spietato ed aggressivo nei sorpassi, sa azzardare e tirare fuori il meglio da qualsiasi vettura. Amante della lotta, non si tira mai indietro e non soffre la competizione, anzi si esalta quando può battersi fino all’ultimo, e questo è proprio ciò che servirebbe alla Ferrari in questo momento, un pilota in modalità lotta che con coraggio azzarda ma non sbaglia!

Anche se alcuni non gradiscono le sue dichiarazioni schiette e pungenti, i suoi team radio a detta di alcuni fin troppo diretti, perché Fernando Alonso è così, va dritto al sodo sempre in qualunque situazione si trovi ed anche per questo da molti altri è così apprezzato ed acclamato, c’è comunque chi farebbe carte false per rivederlo su una monoposto competitiva che esalti il suo eccelso talento, perché diciamoci la verità c’è chi ancora non è pronto ad un suo ritiro a fine stagione e chi invece vorrebbe che il titolo iridato più volte sfiorato ma mai ottenuto con la Rossa, diventi finalmente realtà.

Ecco allora che ad accendere i sogni dei suoi innumerevoli tifosi c’è una petizione lanciata sul sito Change.org il cui testo è: “Nel novembre 2014 è stata ufficializzata la notizia dell’arrivo di Sebastian Vettel alla Ferrari e per alcuni tale notizia è stata uno shock. Vettel aveva avuto la sua peggior stagione, eppure la Ferrari era disposta a rinunciare ad Alonso. Colui che come tutti sapete, è considerato il miglior pilota di questa generazione. Quattro anni dopo, sia la Ferrari che Alonso dovrebbero guardare indietro a questa decisione con grande rammarico. La Ferrari ora ha una monoposto che non solo è molto più veloce di quella del 2014, ma può davvero lottare per vincere il campionato. Con Kimi Raikkonen che a volte sembra un lontano parente del pilota che ha impressionato 10-12 anni fa, e con Sebastian Vettel che non ha dimostrato di essere in grado di far fronte alla pressione per gareggiare al meglio quando serve, vogliamo vedere Fernando Alonso nuovamente in Ferrari. Con lui e un altro bravo pilota, la Ferrari potrebbe vincere entrambi i titoli nel 2019!”

Sembra comunque una cosa impossibile in quanto Sebastian Vettel è sotto contratto con la Ferrari fino al 2020, ed al posto di Kimi Raikkonen è già stato ingaggiato il giovane Charles Leclerc, ma sognare non costa nulla, quindi perché non firmare? Quel mondiale sfiorato più volte, ma mai ottenuto con il Cavallino Rampante è il sogno di molti ed inoltre Fernando Alonso vorrebbe vincere il suo terzo titolo iridato in carriera, quindi questa sarebbe la giusta occasione per far sì che tali sogni diventino realtà. Inoltre se c’è una cosa che il pilota spagnolo ha insegnato a tutti coloro che lo seguono è che le sfide che per molti sembrano impossibili, con lui diventano possibili!

Cliccate qui per firmare la PETIZIONE

Topics
Pubblicità

Sabrina Aceto

Mi chiamo Sabrina ho 27 anni e sono milanista sfegatata da quando sono nata. Quando meno me l'aspettavo, la Formula 1 mi ha stravolto la vita e grazie a Fernando Alonso e ad Ayrton Senna mi sono innamorata di questo magico sport. Avere due miti come loro è un vero onore ed essere Alonsista è pura magia! Il mio tifare per il pilota, agli occhi di molti mi rende una tifosa atipica, ma come dice il mio cantante preferito Nesli “Cosa diranno non importa, non conta più, perché alla fine ciò che resta sei solo TU!” Ed è vero, ciò che conta veramente sono le emozioni ed i valori che una persona riesce a trasmetterci, ciò che dicono gli altri non ha importanza.

Altri articoli interessanti

Back to top button