DichiarazioniFormula 1

Formula 1, Red Bull vuole Alonso nel 2025

Con il futuro di Max Verstappen nel team austriaco ancora incerto, Red Bull sta iniziando a guardarsi intorno

Con la minaccia dell’abbandono di Verstappen dalla Red Bull, il team austriaco starebbe pensando ad un sostituto e il nome di Alonso sarebbe in cima alla lista dei desideri

Due mesi fa sembrava bizzarro anche solo ipotizzare che Verstappen potesse lasciare la Red Bull, la squadra con cui ha conquistato tre titoli mondiali consecutivi, il terzo dei quali durante una campagna 2023 da record. Ma con la saga di Horner ancora non risolta e una lotta di potere che si dice stia avvenendo sullo sfondo, anche se smentita dalla Red Bull, la Mercedes ha corteggiato apertamente l’olandese, con Toto Wolff che ha detto che gli “piacerebbe ingaggiarlo come sostituto di Lewis Hamilton“.

Suo padre Jos Verstappen è stato avvistato a chiacchierare con Wolff alcune volte in questa stagione, anche se i due sono vecchi amici che hanno seppellito l’ascia di guerra dopo un litigio in seguito al Gran Premio di Gran Bretagna del 2021. In questo periodo di incertezza, secondo Ralf Schumacher, la Red Bull starebbe cercando un sostituto all’altezza del pilota olandese.

Non solo Max, ma anche il team sta pensando a un’alternativa, e ora ci sono voci completamente nuove“, ha rivelato il tedesco a Sky Deutschland. “Christian Horner è sempre stato un grande fan di Fernando Alonso. A quanto pare ci sono grandi intenzioni sullo sfondo di portare Fernando Alonso nell’abitacolo il prossimo anno per avere un altro pilota forte se Max Verstappen lascia la squadra“.

Per Red Bull, il pilota spagnolo sarebbe il primo sostituto

Schumacher ritiene che Alonso sarebbe una buona alternativa per la Red Bull, avendo dimostrato durante il suo periodo con l’Aston Martin di avere ancora le carte in regola per competere con i migliori. Lo spagnolo è in scadenza di contratto alla fine di questa stagione, aprendo così la possibilità di firmare con il team austriaco.

Se Fernando Alonso dovesse arrivare alla Red Bull alla fine della sua carriera, e con una vettura competitiva, assolutamente accetterebbe“, ha detto il sei volte vincitore di un Gran Premio. “Al giorno d’oggi c’è bisogno di gente esperta, bisogna vincere fin dall’inizio. Soprattutto alla Red Bull, questo è qualcosa di molto, molto importante e credo che Fernando Alonso sarebbe una buona alternativa“.

Per quanto riguarda Verstappen, Schumacher lo vede bene in Mercedes perché ritiene che Verstappen e le Frecce d’Argento sarebbero un’accoppiata vincente. “Max Verstappen parla tedesco e quindi la Mercedes è un’ottima alternativa per lui“, ha detto. “E si adatterebbe anche bene, soprattutto per la sua personalità. Infine, non è da escludere che con lui se ne vada anche Helmut Marko, dal momento che il suo contratto è fondamentalmente legato a quello del pilota olandese“.

 

Margherita Ascè

Mi chiamo Margherita, ho 20 anni e studio Comunicazione, Innovazione e Multimedialità all’Università di Pavia. Sono da sempre una grande appassionata di sport con un debole per i motori. Sogno di diventare pit lane reporter della Formula 1 per raccontare e vivere in prima persona le emozioni che solo questo sport sa regalare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio