Formula 1

Formula 1: Raikkonen prossimo al ritiro?

Le voci del paddock suggeriscono che il pilota finlandese sia ormai prossimo al ritiro, lasciando libero un sedile in Alfa Romeo

Per Raikkonen la stagione 2020 potrebbe essere l’ultima in Formula 1.

Raikkonen nella sua carriera ha corso 319 GP, ha ottenuto 21 vittorie, è salito 103 sul podio ed è diventato Campione del Mondo nel 2007. Ha debuttato con la Sauber per poi correre con McLaren, Ferrari e infine Alfa Romeo. Dopo aver raccolto successo e fama, a 40 anni, il finlandese sfreccia ancora con le monoposto di Formula 1 per pura passione e divertimento. Infatti nel documentario Netflix “Drive to survive” lui stesso ha confessato: E’ un hobby per me, quindi ovviamente non ho bisogno di farlo se non voglio”.

Le voci nel paddock si infittiscono sempre più, sembrerebbe infatti che Raikkonen sia pronto a ritirarsi e a mettere fine alla sua carriera in Formula 1. Quest’anno non è sicuramente un anno semplice per i piloti in griglia, in particolare per i piloti dell’Alfa Romeo che si sono ritrovati con una vettura non all’altezza. Infatti, Raikkonen non è mai riuscito ad arrivare al Q2 in qualifica, non ha ancora conquistato punti e spesso soffre il confronto con il compagno di squadra.

MERCATO PILOTI: PEREZ PRONTO A SOSTITUIRE RAIKKONEN?

Le voci sul possibile addio di Raikkonen si sommano a quelle sui possibili sostituti in Alfa Romeo.
Mick Schumacher è il nome che viene associato sempre più al team di Vasseur, ma è ancora presto per il giovane tedesco che lotta in Formula 2. Al momento, il candidato più plausibile sembra essere Sergio Perez.

La fine del contratto tra Vettel e la Ferrari ha mosso i fili del mercato piloti. Più fonti sembrano confermare il matrimonio tra il 4 volte Campione del Mondo e l’Aston Martin, che avrebbe così appiedato il messicano. Già in passato Perez aveva guidato per la Sauber che, insieme alla Haas, è l’unico team, in cui potrebbe trovare un sedile.

Quelle riportate sono solo voci, ma come si dice, spesso nascondono mezze verità. Per vedere le carte svelate dovremo aspettare ancora un po’, ma di una cosa possiamo essere certi: anche se Raikkonen fosse pronto a dire addio alla Formula 1, certamente noi non saremmo pronti a fare altrettanto con una delle personalità più affascinanti del paddock.

Pubblicità

Chiara De Bastiani

Sono Chiara, ho 20 anni e studio scienze e tecniche psicologiche. Sono appassionata di motori e il mio amore per la Formula 1 è cresciuto piano piano insieme a me. Infatti, la seguo sin da quando ero piccolina, grazie a mio papà. Ho molte altre passioni e interessi che coltivo tra cui la danza, i viaggi, la montagna, la musica e l'arte. Sono un'inguaribile sognatrice che spera un giorno di poter lavorare in questo mondo fatto di passione, motori ed emozioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Utilizziamo servizi di terze parti per analizzare il traffico sul nostro sito e restare in contatto con i nostri visitatori. Vengono quindi trattati dati di navigazione, indirizzi IP anonimizzati e altri dati simili per mezzo di cookie, come indicato nelle nostre policy. Accettando l’uso dei cookie ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.