Curiosità dalla F1Mercato Piloti F1

Formula 1 | Carlos Sainz JR in Ferrari: i media britannici invocano lo spagnolo a Maranello

Anche se la vittoria di Max Verstappen in Spagna, alla sua prima gara con la Red Bull, ha inevitabilmente aumentato l’attenzione attorno al talento olandese, il livello di competitività mostrato dal 18enne ha avuto, per ovvi motivi, delle ripercussioni indirette anche su Carlos Sainz JR. In particolar modo la stampa britannica ha voluto analizzare il rendimento sia del pilota spagnolo sia dell’olandese in occasione della loro prima stagione in Toro Rosso e i dati hanno rivelato risultati davvero incoraggianti proprio per il Carlos Sainz JR.

Nonostante quello che si potrebbe pensare, una volta cancellati eventuali ritiri a causa dell’affidabilità, il madrileño è molto più vicino a Verstappen rispetto a quanto ci si potrebbe aspettare. A rivelarlo è il collega Mark Hughes attraverso i microfoni di Sky Sports che ha rivelato come Sainz JR vince, in qualifica, contro l’olandese per un rastremato 7-5 mentre perde nella differenza di tempo dove Verstappen comanda per appena 25 millesimi di secondo, nulla in confronto ai 261 millesimi che hanno divido Ricciardo e Kvyat in 10 qualifiche. Anche per quanto riguarda l’analisi in gara la situazione è pressoché alla pari nonostante Verstappen abbia chiuso la stagione con 49 punti contro i 18 di Carlos Sainz JR visto che l’olandese vince nel faccia a faccia solo per un misero 6-4: «Escludendo i fattori esterni, a termine dell’analisi abbiamo potuto vedere come un pilota come Sainz JR sia stato battuto di pochissimo da Verstappen. Se tutti riconosciamo un enorme talento a Max, implicitamente, dobbiamo fare lo stesso con Carlos», ha commentato Hughes.

Il giornalista britannico ha voluto in particolar modo elogiare le prestazioni di Carlos Sainz JR sotto la pioggia, dove ha nettamente staccato il compagno di box come ad esempio è successo in occasione delle libere 1 in Giappone. E se Verstappen è definitivamente approvato in un top team, anche per il pilota spagnolo i numeri ci sono tutti per il salto di qualità su una vettura che gli permetta di ambire a posizioni ben più importanti: «Con Verstappen che è fuori dal mercato se la Ferrari non ha intenzione di rinnovare con Raikkonen, provare a strappare Carlos Sainz JR alla Toro Rosso sarebbe un gran bel punto di partenza», ha concluso.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button