2018Dichiarazioni dei Piloti

Formula 1 | Button sicuro: “Alonso pronto a tornare se la McLaren si dimostrerà competitiva”

Secondo l’ex Formula 1 Jenson Button, Fernando Alonso tornerà nella serie qualora la McLaren dovesse ritrovare competitività

Topics

Jenson Button si è detto convinto che Fernando Alonso, nel caso la McLaren dovesse tornare competitiva per lottare per le vittorie, possa decidere di ritornare in Formula 1. Secondo il britannico, solo le scarse motivazioni dettate dalla mancanza di risultati hanno spinto l’asturiano a fare un passo indietro ed anche le sue dichiarazioni poco felici verso la serie siano state solo il frutto di un malcontento.

“So che la McLaren tornerà più forte in futuro – ha esordito Button – e quello potrebbe essere il momento giusto per tornare. Alonso ha fatto lo stesso di quanto ho fatto io, ritirandomi ma lasciando la porta aperta per ritornare un anno dopo, penso che sia la cosa giusta da fare”.

“E se la McLaren è veloce e vincente, tornerà sicuramente alla Formula Uno. A tutti i piloti del mondo piacerebbe essere in una macchina vincente in Formula 1. Se si è ritirato, credo, è perché si annoia per i viaggi e lo stress, e se i risultati non arrivano, non c’è alcun motivo per essere lì.”

“Se la macchina fosse veloce, sono sicuro che vorrei tornare nel 2020. Penso che i suoi commenti forse non fossero i migliori in quanto le gare sono più noiose, voglio dire, gareggia nel WEC, l’unica competizione che ha è quella del suo compagno di squadra.”

“Se fossero stati in competizione per la vittoria, mi sarei diverto molto di più e avrei proseguito, ma quando hai vinto diversi campionati del mondo come lui diventa noioso dopo un po’ tempo. È stato eccezionale, vincendo due campionati del mondo e andando così vicino a vincere un altro paio di volte, non ci sono molte persone che sono state in grado di farlo.”

Chiosa finale sul rapporto che i due hanno avuto come compagni di squadra: E’ stato Il mio compagno di squadra più difficile e mi è piaciuto molto. Mio padre ha sempre rispettato Fernando e ha sempre dato buoni giudizi, e anche Fernando è andato molto d’accordo con me.”

Topics
Pubblicità

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.