Curiosità dalla F1Formula 1

Ecclestone augura buon Natale con un’ironica cartolina

L’ex CEO per il 2022 chiede ironicamente ai piloti di non correre e di agevolare il lavoro della FIA, oggetto di numerose polemiche in questa stagione

Bernie Ecclestone augura un Buon Natale a tutti gli appassionati di Formula 1 con una cartolina ironica che riassume alcuni dei momenti salienti della stagione 2021

La critica delle differenze salariali e l’applauso all’intensa battaglia per il titolo tra Mercedes e Red Bull sono i temi dominanti dell’ironico augurio. Quindi Ecclestone cosa avrà illustrato nella sua cartolina di Natale? Allora, in cima vi sono alcuni dei piloti durante la procedura pre-gara mentre sono inginocchiati per la lotta al razzismo, invece altri stanno ricevendo il vaccino anti Covid. Ma non è finita qui, l’imprenditore britannico ha cambiato il messaggio delle maglie indossate dai piloti per rivendicare l’uguaglianza in tutto il pianeta.

D’altra parte, Ecclestone evidenzia ancora una volta l’intensa lotta tra Max Verstappen, Lewis Hamilton e i rispettivi team per il Mondiale 2021. Il britannico è felice che quest’anno abbiamo assistito a una battaglia al cardiopalma tra i due team durante tutta la stagione, cosa che non accadeva negli ultimi anni. La suspense creata per l’assegnazione dell’iridato ha tenuto tutti con il fiato sospeso.

L’EX CEO METTE IN EVIDENZA LE VARIE POLEMICHE CHE SI SONO SUSSEGUITE IN TUTTA LA STAGIONE

Con la sua cartolina di Natale, Ecclestone mette anche in evidenza le diverse polemiche che si sono susseguite in questa stagione. A partire dai track limits sino ad arrivare alle lotte ruota a ruota. Purtroppo in entrambi i casi l’incoerenza della FIA nell’applicazione delle sanzioni è stata la protagonista. “Regole per il 2022: non oltrepassate i track limits e aiutate i vostri rivali, date un aiutino anche ai commissari e non correte. Buon Natale a tutti, godetevi questi giorni, perché l’anno prossimo non ci saranno vacanze. Cordiali saluti, Bernie”, ha così scritto Ecclestone sulla sua ironica cartolina di Natale.

Questa è stata l’ultima stagione di Formula 1 prima dell’inizio della nuova era, in cui ci si aspetta più uguaglianza tra i team e più battaglie in pista. Il 2021 è già storia e i 20 piloti che gareggeranno si stanno preparando per un 2022 intenso, impegnativo ed emozionante. Ma la prossima stagione sarà all’altezza delle aspettative che le gravitano intorno?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.