2019Formula 1

Brown: “Mi piacerebbe vedere i fan più coinvolti”

Il CEO della McLaren vorrebbe che si prestasse maggiore attenzione ai desideri dei tifosi per migliorare la Formula 1 nel breve futuro

Topics

Zak Brown, CEO della McLaren, crede che i fan della Formula 1 debbano avere più voce in capitolo sulle nuove regole e normative dello sport.

Tutto ciò è mirato per dar vita ad alcune nuove idee per il futuro del Circus, che sta affrontando importanti cambiamenti. Tuttavia, le discussioni in corso tra i team, i fornitori di pneumatici Pirelli, l’organo di governo della FIA e i detentori dei diritti commerciali Liberty Media si sono recentemente perse nei dettagli. Le regole dovevano essere concordate a giugno, invece tutto ciò è stato rinviato a ottobre. Nel frattempo Liberty Media ha invitato i piloti, tra cui Lewis Hamilton, a dare il proprio contributo al processo. Secondo Zak Brown dovrebbero essere interpellati anche i fan sugli aspetti delle attuali proposte.

“Mi piacerebbe vedere i fan coinvolti. Penso che dovremmo prestare maggiore attenzione a tutto ciò, sarebbe fantastico coinvolgere maggiormente i piloti e ricevere più consigli dai fan, prestando maggiore attenzione a quello che richiedono. Qualsiasi azienda produttrice di prodotti di consumo andrebbe sul mercato, per scoprire ciò che i loro clienti desiderano. Così si progetterebbe un nuovo prodotto attorno a ciò che il consumatore vuole” ha così dichiarato il CEO della McLaren a Motorsport Week.

Ascoltare i fan per arrivare ad una svolta

Secondo Zak Brown è troppo facile per un piccolo gruppo parlare della stessa materia per settimane e settimane, procedendo però in una direzione completamente sbagliata, perciò ha affermato: “Si finisce per avere in questi incontri, dieci, venti persone che hanno una lunga storia nello sport, ognuno però con le proprie opinioni. Ma non sono sicuro che siamo il cliente target per il futuro di Formula 1. Dobbiamo ascoltare i fan e le loro richieste. Se i fan vogliono vedere le qualifiche in un formato diverso, perché non dovremmo accontentarli?

“Forse dovremmo provare qualcosa di nuovo, anche per attirare nuovi fan. Non credo che si sentirà nulla del genere dai team alla prossima riunione dello Strategy Group”. Senza l’iniezione di nuove idee ed energia da parte dei fan, Zak Brown teme che il processo rischi di continuare a girare in tondo, senza arrivare da nessuna parte. “Sembra che stiamo rivisitando gli stessi problemi dei vari team. A questo punto, la Formula 1 e la FIA devono solo prendere la decisione e andare avanti”, ha così concluso.

 

Emanuela Aceto

Topics
Pubblicità

Redazione

News in tempo reale, classifiche aggiornate, foto e video delle gare, F1 live, piloti, team, Gran Premi in diretta web, e curiosità dal grande mondo della Formula 1

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button