DichiarazioniFormula 1

Binotto: “Grazie agli aggiornamenti Ferrari sta migliorando”

Il team principal della scuderia di Maranello si esprime riguardo le novità portate al Nurburgring

Mattia Binotto afferma che il pacchetto di aggiornamenti portati al GP dell’Eifel sta fornendo risultati positivi per Ferrari

A partire dal Gran Premio di Germania disputatosi la settimana scorsa, la Scuderia Ferrari ha portato degli aggiornamenti alla monoposto. Aggiornamenti che comprendevano un design rivisitato del fondo, un’ala posteriore ottimizzata ed alcune modifiche all’area del bargeboard. Dopo un settimo posto di Leclerc ed un undicesimo posto di Vettel, parla Binotto: “Sono incoraggiato dal fatto che la squadra sembri andare nella direzione giusta per quanto riguarda lo sviluppo. E la monoposto sembra più governabile”.

Prosegue Binotto: “Non ci aspettavamo molte differenze per quanto riguarda gli aggiornamenti portati sulla Ferrari. In Germania abbiamo fatto solo un piccolo cambiamento e stavamo completando un pacchetto che abbiamo iniziato a introdurre in Russia. Il lato positivo è che ciò che è successo in gara si è correlato bene con ciò che abbiamo visto nella galleria del vento e in fabbrica. E questo significa che, in qualche modo, stiamo lavorando con la monoposto nella giusta direzione”.

Ci saranno ulteriori aggiornamenti durante il resto della stagione, aggiornamenti che per Ferrari saranno altrettanto importanti. Per noi, il punto fondamentale è l’assicurarsi che la direzione che stiamo prendendo per lo sviluppo ed il miglioramento della SF1000 sia quella giusta”, afferma Binotto.

LE PAROLE DI LECLERC

Parla anche il giovane pilota Ferrari Charles Leclerc: “Guardando indietro al fine settimana, penso che ci siano molti aspetti positivi. Le previsioni non erano di certo a favore per Ferrari. Innanzitutto, non mi aspettavo di essere così competitivo, con un clima così freddo. Inoltre, la monoposto è stata piuttosto gestibile. Posso affermare che sia stato un buon weekend”.

Penso che anche i più piccoli aggiornamenti che abbiamo portato questo fine settimana abbiano funzionato correttamente. Non è stato un passo enorme, ma è stato importante per noi. Ora dobbiamo solo capire perché il primo stint sulla soft è stato così influenzato dal graining. In complesso, sono abbastanza soddisfatto di come è andato il weekend”, afferma Leclerc per concludere. 

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button