DichiarazioniFormula 1

Alonso ricorda il giorno in cui ha testato la MP4/4 di Senna

L’asturiano ricorda il suo idolo d’infanzia, ricordando l’emozione provata quando ha avuto la possibilità di poter guidare la McLaren, con cui il brasiliano ha vinto il primo titolo iridato nel 1988

Ieri Fernando Alonso ha ricordato il suo idolo, Ayrton Senna, nel giorno in cui avrebbe compiuto 60 anni, e lo ha fatto in un modo molto speciale, pubblicando un video del 2015, in cui ha testato la McLaren MP4/4. Vettura con cui Senna fu incoronato Campione del Mondo per la prima volta nel 1988

Tutti sanno che Senna è l’idolo di Alonso fin dall’infanzia. L’asturiano è cresciuto ammirando le gesta di Ayrton e non ha mai nascosto la sua predilezione per il brasiliano. Né suo padre ha nascosto il suo “amore” per la McLaren, basta guardare il primo kart che Fernando guidava, che in realtà era per sua sorella. Quando il due volte campione del mondo di Formula 1 tornò alla McLaren nel 2015, questa volta alimentata dalle power unit Honda – nel 2007 erano alimentate dalla Mercedes – si aprirono una serie di possibilità sia per lui che per Jenson Button, per provare alcune delle più grandi monoposto della storia del Motorsport.

Nella pre-stagione del 2015, per festeggiare il ritorno dell’alleanza anglo-giapponese, è stata organizzata una giornata di filming day sul circuito catalano. Giornata che Alonso e Button sicuramente non dimenticheranno mai. LA MP4/30 si è presentata con un colore argento intrecciato ad alcuni dettagli rossi. Pochi mesi dopo, l’argento ha lasciato il posto al nero. Una vettura che, a priori, ha deliziato la metà del mondo, anche se in seguito sarebbe diventata una delusione. Ma la vera attrazione di quel filming day era rivedere in pista uno dei colossi del passato.

L’ASTURIANO RICORDA SENNA

Fernando Alonso e Jenson Button hanno provato l’MP4/4, con cui Ayrton Senna ha raggiunto la gloria nella stagione 1988. Lo spagnolo e l’inglese sembravano ancora più entusiasti di essere stati al volante di un gioiello di tale calibro, che aver avuto un primo contatto con la nuova monoposto. “Oggi sarebbe il sessantesimo compleanno di Ayrton Senna. Il mio idolo d’infanzia. Nel 2015 ho avuto il privilegio di guidare la sua vettura. Un giorno che non dimenticherò”, ha così condiviso ieri Fernando Alonso sui suoi account social ufficiali.

 

Un dolce omaggio per il compleanno della leggenda brasiliana. ricordando il giorno in cui ha testato la McLaren MP4/4. Certo, questa non è l’unica monoposto che Fernando Alonso ha avuto il privilegio di testare grazie alla partnership tra McLaren e Honda. Infatti, nel famoso “giorno del ringraziamento” che l’azienda giapponese organizza alla fine di ogni anno, l’asturiano ha testato una moto con cui Marc Márquez ha dominato in MotoGP. 

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button