DakarDichiarazioni

Alonso: “Buona giornata per il ritmo, ma negativa per i risultati”

Lo spagnolo analizzando la seconda tappa della Dakar, guarda il bicchiere mezzo pieno, infatti nonostante i problemi avuti in seguito alla rottura di una sospensione, trova anche dei lati positivi

Fernando Alonso guarda il lato positivo della seconda tappa della Dakar, in cui ha perso più di due ore a causa di un colpo contro una roccia. Lo spagnolo è fiducioso per la velocità mostrata nei primi set e spera di riguadagnare terreno nei prossimi giorni

La migliore notizia per Alonso e Coma è che hanno dimostrato di essere veloci. Nei primi tre set avevano un ottimo ritmo, infatti erano davanti anche a piloti come Carlos Sainz, Nani Roma o Stéphane Peterhansel. Tuttavia, un colpo contro una roccia nascosta ha comportato una rottura della sospensione e quindi la perdita non solo di due ore di tempo, ma anche di un numero infinito di posizioni nella classifica generale. Tuttavia, il due volte Campione del Mondo di Formula 1 ha affermato che è stata una buona giornata in termini di ritmo, perciò per il momento è soddisfatto della sua avventura in Arabia Saudita.

GIORNATA POSITIVA PER IL RITMO, MA NEGATIVA PER IL RISULTATO

“E’ stata una buona giornata in termini di ritmo – eravamo terzi nei primi set – e in termini di navigazione, dato che ci siamo trovati molto bene. Invece è stata una brutta giornata in termini di risultato, dal momento che abbiamo perso più di due ore per riparare la monoposto per un colpo contro una roccia”, ha così affermato Fernando Alonso alla fine della seconda tappa del Rally.

L’obiettivo ora è quello di recuperare più terreno possibile rispetto ai piloti dei vertici. Ci sono ancora dieci tappe della Dakar, quindi il duo spagnolo proverà a spremere la Toyota Hilux a partire da domani. Continuiamo! C’è ancora molto da recuperare” , ha aggiunto Fernando Alonso per concludere. In vista della giornata di domani, Alonso e Coma dovranno affrontare una tappa di 404 chilometri cronometrati nell’area di Neom, che conoscono dopo aver ottenuto il podio al Rally di Al-Ula Neom.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Buen día en cuanto a ritmo (terceros en los primeros parciales) y en cuanto a navegación que fuimos muy cómodos. Mal día en cuanto a resultado😅, ya que perdimos más de 2h reparando un golpe. Seguimos ! Mucho rally por delante para recuperar✊️ ___________________________________ Good day in terms of pace (third in the firsts splits ) and in terms of navigation, that we were very comfortable. Bad day in terms of result 😅, as we lost more than 2 hours repairing a hit in the front axle. Tomorrow more action! A lot of rally ahead of us ✊️ #toyota #gazooracing #dakar

Un post condiviso da Fernando Alonso (@fernandoalo_oficial) in data:

 

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button