DichiarazioniFormula 1

Alonso, Briatore pedina nell’accordo con Renault

Voci sempre più insistenti vogliono il ritorno dello spagnolo in F1 nel 2021 in Renault. Briatore che avrebbe aiutato nelle trattative.

Fernando Alonso ha deciso di ritirarsi dalla Formula 1 a fine 2018. Dopo quasi due stagioni fuori dal Circus, sembra più prossimo l’annuncio di un suo ritorno a partire dal 2021, con la Renault, in sostituzione di Daniel Ricciardo, a sua volta diretto in McLaren a partire dalla prossima stagione

In queste ultime ore, voci di corridoio danno per certo il ritorno di Fernando Alonso in Formula 1 nel 2021 con la Renault. In attesa dell’ufficialità, che potrebbe arrivare in questi giorni, il Corriere della Sera, rivela che Flavio Briatore è stato coinvolto nelle negoziazioni avvenute tra Fernando Alonso e la Renault, con il nuovo presidente del costruttore francese, Luca De Meo che avrebbe dato l’ok al ritorno dell’Asturiano.

Fernando Alonso decise di appendere il casco al chiodo e salutare la Formula 1 a fine 2018, per dedicarsi ad altre esperienze nel motorsport, tra le quali il WEC, la 500 Indianapolis (alla ricerca della tripla corona) e la Dakar. Nel frattempo, già dalla fine del 2018 ad oggi, si sono susseguite molte voci su un suo ritorno nel Circus, ed ora sembra farsi sempre più forte la possibilità di tornare al volante della Renault a partire dal 2021.

BRIATORE HA GESTITO LE FASI DELL’ACCORDO CON RENAULT

La settimana passata, l’emittente radiofonica spagnola Cadena SER, tramite il corrispondente Noemí de Miguel, ha rivelato che mercoledì dovrebbe essere il giorno in cui arriverà l’annuncio ufficiale. Anche dall’Italia, sembra ormai certo l’avvenuto accordo. Giorgio Terruzzi, noto giornalista scrivendo al Corriere della Sera, ha indicato Briatore come una delle figure importanti nelle negoziazioni tra le parti e che lo stesso presidente De Meo avrebbe dato la sua benedizione a tali negoziazioni.

“Flavio Briatore, ex manager di Fernando Alonso, ha gestito le fasi cruciali dell’accordo fino all’approvazione del nuovo presidente Renault, Luca De Meo, per dare un giro alla squadra e perché possa tornare ad essere competitiva,” scrive così Terruzzi.

FLAVIO: “FERNANDO È PRONTO PER TORNARE”

Luca De Meo è il nuovo presidente della Renault, dallo scorso 1 luglio dopo un trascorso di successi in Seat. De Meo vedrebbe di buon occhio l’ingaggio di Fernando, così come il prosieguo del team in Formula 1 nel 2021, come aveva annunciato la direttrice ad interim Clotilde Delbos a fine maggio.

Lo stesso Flavio Briatore, aveva detto a metà maggio che avrebbe visto con molto entusiasmo il ritorno di Fernando Alonso in Formula 1: Fernando è motivato. Un anno senza la Formula 1 gli ha fatto bene, si è disintossicato. Lo vedo più sereno e pronto per tornare,” aveva così commentato l’imprenditore Piemontese a La Gazzetta dello Sport, qualche tempo fa.

Topics
Pubblicità

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, nata nel 1986, e residente a Fermo nelle Marche. Diplomata in Perito del Turismo, e con ottime conoscenze di lingue straniere: Inglese, Francese, Spagnolo. La Formula 1 è una delle mie più grandi passioni, che seguo dal 1998. Grazie ai suoi protagonisti, piloti, monoposto, team ne sono rimasta talmente stregata, tanto da spingermi a scrivere, raccontarla e viverla attivamente, sognando e sperando di poter un giorno incontrarli, e diventarne parte, e magari in un lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button