DichiarazioniFormula 1Gran Premio Gran Bretagna

Wolff: “Spero che la Mercedes si adatti a Silverstone”

Trovare il giusto assetto è la chiave per avere un weekend proficuo e ottenere più punti possibili, per tenere più viva che mai l’incalzante lotta per l’iridato

Toto Wolff spera che la Mercedes si adatti meglio al circuito di Silverstone rispetto a quanto non abbia fatto a Spielberg

Il team principal del team di Brackley sa che ogni gara è fondamentale, perciò afferma che la chiave del weekend sarà trovare l’esatto assetto della vettura al più presto. Toto Wolff spera che la Mercedes vada meglio a Silverstone, rispetto a quanto successo in Austria. L’obiettivo del team di Brackley è ridurre il gap con la Red Bull e questo fine settimana avranno una nuova opportunità.

Silverstone è una pista incredibilmente veloce e speriamo che si adatti meglio alle nostre monoposto rispetto a Spielberg. Porteremo anche alcuni piccoli aggiornamenti alla vettura e non vediamo l’ora di vedere come andranno. Dobbiamo dare una vettura ottimale a Lewis e Valtteri e stiamo lavorando instancabilmente per garantirgliele” dichiara Wolff che spera che la Mercedes si adatti meglio al tracciato di Silverstone.

IL NUOVO FORMAT PONE UNA NUOVA SFIDA

Trovare il setup ideale in una sola sessione di prove libere è la nuova sfida che i team dovranno affrontare con il nuovo format. “Il primo weekend con il nuovo format rappresenta una nuova sfida per tutti i team. Abbiamo soltanto un’ora di prove libere prima delle qualifiche di venerdì. Chi riuscirà a trovare da subito il giusto assetto della monoposto avrà un vantaggio. Ci adatteremo per assicurarci di essere il più preparati possibile per qualsiasi aspetto di questa nuova sfida” afferma il team principal della Mercedes.

Wolff afferma che Hamilton è determinato a ottenere il maggior numero di punti questo fine settimana nella gara di casa. “Disputare il GP di casa sarà un momento speciale sia per Lewis che per l’intero team. Lewis è davvero venerato dai suoi tifosi e ciò è una prova schiacciante di ciò che ha realizzato in questo sport finora. Sono certo che in questo weekend si concentrerà ancor di più sulla lotta per ottenere il massimo dei punti in questa incalzante lotta per l’iridato” conclude l’austriaco.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.