DichiarazioniFormula 1

Wolff: “Sono fuori dalle discussioni Racing Point-Vettel”

Il team principal Mercedes ha dichiarato di non essere coinvolto nelle trattative tra Racing Point e Sebastian Vettel in vista del 2021.

Da qualche settimana, Sebastian Vettel è visto come un possibile candidato ad ottenere un sedile in Racing Point dalla prossima stagione. Toto Wolff azionista  di Aston Martin ha dichiarato di non essere coinvolto nelle trattative legate alla questione piloti

Tema caldo in questa strana stagione 2020 di Formula 1, è il futuro di Sebastian Vettel e la sua ricerca di un volante per garantirsi la permanenza nel Circus dal 2021. Voci di corridoio lo indicano come un futuro pilota della Racing Point, con le trattative a quanto pare già avviate da qualche settimana. Toto Wolff team principal della Mercedes ha dichiarato di non essere coinvolto nelle trattative tra Sebastian Vettel e Racing Point.

La Racing Point team che ha sede a Silverstone nella prossima stagione cambierà il nome in Aston Martin Racing grazie ad una partnership creata in comune con il proprietario Lawrence Stroll.

La scorsa settimana in Austria, Sebastian Vettel in procinto di lasciare la Ferrari alla fine di questa stagione, ha ammesso di aver avuto un colloquio con la Racing Point, per poter vagliare la possibilità di ottenere un sedile per il 2021.

TOTO: “CONOSCO MOLTO BENE SEBASTIAN”

Oltre ad essere un caro amico di Lawrence Stroll, Toto Wolff è anche un azionista del 5% di Aston Martin. Ciò nonostante il team principal della Mercedes, dichiara di non aver preso parte al colloquio o a ciò che potrebbe succedere in futuro, tra la Racing Point e Vettel.

“La mia partecipazione azionaria in quel team, non riguarda tutto il team di Formula 1,” ha così dichiarato Toto Wolff nel weekend austriaco.

Non sono coinvolto nelle discussioni tra Lawrence Stroll, Otmar Szafnauer e Sebastian. Ovviamente, conosco molto bene Sebastian e ho fatto parte a qualche evento sociale, ma niente di più,” ha poi così proseguito il team principal austriaco.

L’AUSTRIACO: “SEBASTIAN È UN 4 VOLTE CAMPIONE DEL MONDO”

Negli ultimi giorni, aumentano le speculazioni che riguardano Sebastian Vettel e il suo possibile arrivo in Racing Point a partire dalla prossima stagione, andando a sostituire Sergio Perez. Secondo il punto di vista di Wolff, il 4 volte campione del mondo sarebbe il benvenuto nel team rosa.

“Penso che Checo sia una parte importante per il team, è stato un buon pilota, una quantità nota per la Racing Point. E dall’altro lato, Sebastian è un 4 volte campione del mondo che porterebbe molta velocità, molta esperienza ingegneristica, ed è un importante strumento commerciale da mettere sul tavolo”.

“Ma alla fine, sarà Lawrence a prendere la decisione su quale miglior line-up avere per il suo team,” ha poi aggiunto Toto Wolff prima di concludere.

Pubblicità

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, nata nel 1986, e residente a Fermo nelle Marche. Diplomata in Perito del Turismo, e con ottime conoscenze di lingue straniere: Inglese, Francese, Spagnolo. La Formula 1 è una delle mie più grandi passioni, che seguo dal 1998. Grazie ai suoi protagonisti, piloti, monoposto, team ne sono rimasta talmente stregata, tanto da spingermi a scrivere, raccontarla e viverla attivamente, sognando e sperando di poter un giorno incontrarli, e diventarne parte, e magari in un lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Utilizziamo servizi di terze parti per analizzare il traffico sul nostro sito e restare in contatto con i nostri visitatori. Vengono quindi trattati dati di navigazione, indirizzi IP anonimizzati e altri dati simili per mezzo di cookie, come indicato nelle nostre policy. Accettando l’uso dei cookie ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.