Curiosità dalla F1Dichiarazioni dei PilotiPopolo Alonsista

WEC | Fernando Alonso lontano dal WEC? Hartley potrebbe sostituirlo

Se Fernando Alonso non rinnoverà il suo impegno nel WEC per la stagione 2019/2020, Brendon Hartley potrebbe essere il candidato principale per sostituirlo, secondo la stampa francese

Topics

Non si sa se Fernando Alonso continuerà la sua avventura nel WEC dopo la 24 ore di Le Mans quest’anno, perciò la Toyota sta già cercando un sostituto. Il due volte Campione del Mondo del Campionato Endurance FIA, Brendon Hartley potrebbe essere il candidato principale per sostituire lo spagnolo, secondo la rivista francese Auto Hebdo. L’ultima gara di Fernando Alonso con la Toyota nel WEC dovrebbe essere quindi la 24 Ore di Le Mans, dato che i piani futuri dell’asturiano dovrebbero allontanarlo da tale competizione. Può darsi perciò che la Toyota non aspetti la sua partenza per iniziare l’adattamento di Hartley alla squadra.

Il neozelandese potrebbe firmare come riserva per le ultime due gare della stagione, cioè per la 6 ore di Spa e la 24 Ore di Le Mans. Il team giapponese ha recentemente confermato il proprio impegno nei confronti del WEC per la stagione 2019/2020, che inizierà a settembre, ma non ha ancora comunicato la propria line-up di piloti per la nuova stagione. Non si sa se Fernando Alonso rinnoverà con loro, in quanto aveva promesso di terminare questa stagione, ma aveva anche assicurato che nel caso in cui gli si presentassero nuove sfide, il WEC non sarebbe stato più la sua priorità, perciò c’è il 50% delle probabilità che rinnovi.

La Toyota vuole annunciare la line-up di piloti al più presto e lo spagnolo ha recentemente dichiarato che fino all’estate non prenderà una decisione in merito al suo futuro. “C’è una probabilità del 50%, ovviamente voglio finire questa stagione nel miglior modo possibile, in quanto stiamo anche guidando il Campionato del Mondo in questo momento. Le Mans sarà l’ultima gara, sarebbe bello avere un’altra possibilità per vincerla. Dopo giugno deciderò cosa fare, dipende da come andrà nel WEC ed alla 500 Miglia di Indianapolis. Forse altre sfide sorgeranno in futuro perciò dovrò decidere se il WEC continuerà ad essere una priorità o meno”.

Può darsi comunque che le strade di Fernando Alonso e della Toyota non si dividano del tutto, seppur lo spagnolo non continuerà la sua avventura nel WEC, perché la partecipazione alla Dakar nel 2020 potrebbe legarli nuovamente. I presupposti per questa nuova sfida ci sono tutti, dai test effettuati, alla volontà dell’asturiano, dall’assenso dato dalla Toyota a Carlos Sainz Senior che vorrebbe gareggiare nella sua stessa squadra (Formula 1 | Carlos Sainz Senior non esclude di correre in Dakar con Fernando Alonso). Non ci resta che attendere l’estate per sapere cosa farà nello specifico Fernando Alonso.

Topics
Pubblicità

Sabrina Aceto

Mi chiamo Sabrina ho 27 anni e sono milanista sfegatata da quando sono nata. Quando meno me l'aspettavo, la Formula 1 mi ha stravolto la vita e grazie a Fernando Alonso e ad Ayrton Senna mi sono innamorata di questo magico sport. Avere due miti come loro è un vero onore ed essere Alonsista è pura magia! Il mio tifare per il pilota, agli occhi di molti mi rende una tifosa atipica, ma come dice il mio cantante preferito Nesli “Cosa diranno non importa, non conta più, perché alla fine ciò che resta sei solo TU!” Ed è vero, ciò che conta veramente sono le emozioni ed i valori che una persona riesce a trasmetterci, ciò che dicono gli altri non ha importanza.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button