Gran Premio AustriaVideo

VIDEO Formula 1, brividi in pitlane: Massa rischia di investire Arrivabene

Se dal punto di vista del risultato non è cambiato nulla, con sempre le Mercedes davanti, nel corso della prima sessione di prove libere la Ferrari si è regalata un brivido freddo… e non a causa dell’inconveniente tecnico che ha visto protagonista Sebastian Vettel. Il Team Principal del Cavallino Rampante, ha rischiato di essere investito, in pitlane, dalla Williams di Felipe Massa, nono a fine sessione.

Il brasiliano, che stava uscendo dal suo box, mentre era in fase di accelerazione si è visto attraversare la pitlane da parte di Arrivabene che stava dirigendosi verso il box per capire cosa fosse successo sulla SF15-T di Vettel. Il Team Principal della Rossa, che probabilmente non ha guardato in pitlane se ci fossero macchine in sulla via, si è prontamente scusato con Massa che fortunatamente ha immediatamente frenato e non ci sono state conseguenze, solo un’incomprensione: «Cose che capitano soprattutto quando hai fretta – ha dichiarato Arrivabene al termine della sessione – Felipe scherzando mi ha detto ‘meno male che ero io e non un tuo nemico», ha concluso.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio